Intervistato da Tuttosport, l'ex stella della nazionale brasiliana Juninho Pernambucano ha parlato così del suo connazionale Gabigol, al centro dell'interesse di Inter e Juventus: "È un giovane che brilla di più giocando sulla destra, un mancino che sa condurre bene la palla ed è bravo a entrare in area. Deve migliorare a livello tattico: talvolta tiene troppo il pallone quando invece dovrebbe velocizzare l’azione. Deve maturare, però ha il talento per giocare in squadre del livello di Juventus, Inter e Barcellona.

Dipenderà molto anche dall’intelligenza che dimostrerà quando arriverà in Europa. E anche dall’ambientamento: i brasiliani, normalmente, hanno bisogno di calore. Io non lo vedo ancora come un nove, ma in Europa può diventarlo". 

Sezione: Focus / Data: Mer 03 agosto 2016 alle 23:24
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print