FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

GdS – Zapata o Vlahovic post-Lukaku. Ma l’Inter vuole pure Correa

BERGAMO, ITALY - APRIL 25: Duvan Zapata of Atalanta BC celebrates after scoring their team's fourth goal  during the Serie A match between Atalanta BC  and Bologna FC at Gewiss Stadium on April 25, 2021 in Bergamo, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Il colombiano è quello che più di tutti assomiglia a Big Rom, il serbo piace anche al Tottenham

Alessandro Cavasinni

E se davvero Lukaku, come sembra, alla fine se ne tornerà al Chelsea? Due i nomi cerchiati in rosso sulla lista di Marotta e Ausilio: Zapata dell'Atalanta e Vlahovic della Fiorentina. Questo scrive oggi la Gazzetta dello Sport, aggiungendo anche Lacazette di cui si vocifera in Inghilterra. Il problema riguarda le valutazioni che Percassi e Commisso danno ai propri gioielli: il colombiano costa 45 milioni, addirittura di più il serbo (che piace pure al Tottenham).

Ma - come sottolinea la Gazzetta - un colpo in attacco non basterebbe. E infatti l'Inter starebbe pensando sì a un post-Lukaku, ma anche a un altro elemento per completare il reparto. Un elemento diverso anche per caratteristiche tecniche e fisiche. Raspadori è un profilo che piace da sempre, ma il Sassuolo vorrebbe rimandare l'addio al prossimo anno. E allora occhio a Correa in uscita dalla Lazio e pupillo di Inzaghi. "L’argentino ha ancora un contratto lungo con la Lazio ma ha già lanciato segnali di mal di pancia - conferma la rosea -. Con Lotito è difficile trattare, ma con un’offerta da 25-30 milioni sarebbe più semplice sedersi a un tavolo a ragionare". Keita resta invece sullo sfondo come idea low-cost.

tutte le notizie di