L'Inter intende accantonare circa 40 milioni di plusvalenze entro il 30 giugno e a questo obiettivo lavorano Marotta e Ausilio. Ecco le mosse secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport: "I giovani Rizzo e Gavioli sono sempre più indirizzati verso il Genoa per una cifra complessiva di 8-10 milioni; lo stesso Merola, finito subito fuori dai radar romanisti, piace a diverse squadre di Serie A (Bologna in primis), mentre Vanheusden ed Emmers sono vicini allo Standard Liegi in un affare che peserà fino a 20 milioni di euro complessivi. Operazioni minori, è vero, ma fondamentali per non dover per forza sacrificare un big".

Sezione: Focus / Data: Sab 22 giugno 2019 alle 08:39 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print