FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

GdS – Oaktree a Milano. E la famiglia Zhang ha le idee chiare

MILAN, ITALY - MAY 12:  Steven Zhang attends the Serie A match between FC Internazionale  and AS Roma at Stadio Giuseppe Meazza on May 12, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors.  (Photo by Claudio Villa - Inter/Inter via Getty Images)

Visita nei luoghi nerazzurri di alcuni rappresentati del fondo statunitense: la Gazzetta descrive la situazione attuale

Alessandro Cavasinni

Come già raccontato ieri su queste pagine (RILEGGI QUI), in questi giorni alcuni rappresentati del fondo Oaktree sono a Milano e hanno visitato lo stadio Meazza e le strutture di Appiano Gentile. Lo conferma stamane anche la Gazzetta dello Sport, che appunto parla di una capatina che nulla dovrebbe avere a che fare con strategie societarie, anche se appare evidente come il fondo californiano non sia insensibile alle dinamiche nerazzurre dopo il prestito da 275 milioni di euro e l'ingresso in società.

"A venire a Milano è stato un gruppo di manager della sede di Londra, tutti accompagnati dalle rispettive famiglie: sono particolarmente appassionati di calcio europeo, ma gli affari tra il fondo e i nerazzurri hanno portato alla decisione di passare da qua - si legge -. Gli appuntamenti, figli di inviti diretti del club, sono iniziati domenica sera: la truppa era mimetizzata in tribuna d’onore a San Siro mentre Dzeko illudeva e Dybala spegneva i sogni. Poi lunedì, più o meno mentre Inter e Milan discutevano con Sala del progetto del nuovo San Siro, lo stesso gruppo vedeva dall’interno il Meazza: pure vuoto fa un certo effetto. L’ultima tappa, poi, ieri alla Pinetina: accompagnati dai dirigenti, sono stati colpiti dall’efficienza del centro sportivo, migliorato in molte parti durante il lockdown, dove Inzaghi provava le strategie anti-Empoli".

Come ricorda la Gazzetta, non tutto l'importo del prestito è stato ancora versato da Suning nelle casse nerazzurre: finora si parla di circa 80 milioni dei 275 totali. Il resto, dunque, sarebbe ancora in mano alla famiglia Zhang. "Domani gli azionisti dovranno approvare i risultati dell’esercizio finanziario 2020-21, chiuso con la perdita record di 246 milioni, e a loro si rivolgerà Steven in persona collegato in videoconferenza da Nanchino - spiega la rosea -. Il discorso presidenziale, limato proprio nelle ultime ore, verterà sul solito motivetto degli ultimi mesi: Suning, ben felice di accompagnare Oaktree nel tour milanese, pensa a gestire il club ancora per un bel po’".

tutte le notizie di