Inter-Cagliari non è finita al triplice fischio di Gianluca Manganiello. Oltre al pari amaro, i nerazzurri dovranno incassare loro malgrado le decisioni del Giudice Sportivo: vale per Lautaro, ammonito e poi espulso in campo, ma anche Antonio Conte, Tommaso Berni, Andrea Ranocchia e Danilo D’Ambrosio rischiano per quanto avvenuto in un post partita concitato. Tutto è nato con l’espulsione del Toro, che dopo il giallo per proteste è tornato vivacemente all’attacco dell'arbitro, sia prima sia dopo aver ricevuto la massima sanzione. L’entità della squalifica - sottolinea la Gazzetta dello Sport - dipenderà da cosa avrà scritto nel referto il direttore di gara: per domani attese le decisioni del Giudice Sportivo, le due giornate sembrano inevitabili e vorrebbe dire l’argentino fuori causa per il derby. Ma il rischio per l’Inter è che si vada oltre: dopo la sfida a Ibrahimovic, Lautaro potrebbe perdere anche la partita all’Olimpico contro la Lazio.

Gli eccessi del'argentino - scrive la rosea - non sono piaciuti né al tecnico né ai dirigenti: ecco perché il giocatore sarà multato, come da regolamento interno che prevede questo per le espulsioni a causa di proteste. Il diretto interessato deve aver capito di essere andato oltre, visto che in serata su Instagram ha scritto un messaggio per mettere una pezza: "Sono triste per la situazione di oggi, devo andare avanti e continuare ad imparare. Mi scuso con tutti".

Venendo alle altre possibili sanzioni: il terzo portiere Tommaso Berni è stato espulso dopo la fine del match: per lui si preannuncia un lungo stop, ha rincorso l’arbitro stringendogli la mano in maniera provocatoria e urlato tutto il suo disappunto. Alcune immagini hanno poi immortalato Ranocchia sputare a terra, nei minuti di recupero, in direzione del quarto uomo, anche se in questa situazione va concesso il dubbio di una prospettiva ingannevole. Ma anche nel tunnel, al rientro negli spogliatoi, gli animi non erano certo tranquilli. Manganiello è finito nel mirino dei nerazzurri, lui stesso si sarebbe trovato a battibeccare ad alta voce con numerosi tesserati dell’Inter, tra cui D’Ambrosio e il team manager Tagliacarne.

VIDEO - CHRISTIAN ERIKSEN E' ARRIVATO A MILANO!

Sezione: Focus / Data: Lun 27 Gennaio 2020 alle 08:20
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print