FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

GdS – Inzaghi cambia: dentro Sanchez, Ranocchia e Vecino

MILAN, ITALY - OCTOBER 24:  Alexis Sanchez of FC Internazionale in action during the Serie A match between FC Internazionale and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on October 24, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Le probabili scelte del tecnico nerazzurro in vista del match di domani con l'Empoli in Toscana

Alessandro Cavasinni

La Gazzetta dello Sport pone l'accento in particolare sull'ennesima occasione sprecata della stagione. L'Inter gioca benissimo e comanda spesso l'avversario, ma poi i ritmi alti portano a una fisiologica fatica, i ritmi si abbassano e la beffa è dietro l'angolo: 6 partite ufficiali su 12 non vinte in questi primi mesi, diretta conseguenza proprio di un atteggiamento che non dura 90 minuti e di armi che, rispetto all'anno scorso, non ci sono più (Hakim ie Lukaku, letali in ripartenza una volta acquisito il vantaggio). E allora Inzaghi pensa a più di un cambio in vista dell'Empoli. "Correa resta l’uomo da scatenare a gara in corso, darebbe lo sprint per il contropiede. Peccato che fin qui l’argentino abbia lasciato poche tracce di sé - si legge -. La doppietta di Verona è stata un’illusione ottica, ma dopo l’infortunio El Tucu sarà disponibile a Empoli domani. Sanchez ha fatto perfino meno del compagno argentino: 70’ appena in A su 4 presenze e una marginalità preoccupante. Anche in questo caso, però, pesa un fisico ormai fragile". Inzaghi dovrà attingere maggiormente dai due sudamericani anche per preservare Lautaro e Dzeko, spesso spremuti in nerazzurri e pure in Nazionale. E occhio anche a Vecino, l'unica "torre" in grado di completare la mediana. Di certo - secondo la Gazzetta - domani sera si rivedrà dal 1' Dimarco, un titolare aggiunto.

PROBABILE INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Vecino, Dimarco; Sanchez, Lautaro.

tutte le notizie di