FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

GdS – Inter, gli ottavi mancano da 10 anni. E 20 mln aiuterebbero

TIRASPOL, MOLDOVA - NOVEMBER 03: the offocial Matchball is seen during the UEFA Champions League group D match between FC Sheriff and FC Internazionale at Sheriff Sports Complex on November 03, 2021 in Tiraspol, Moldova. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

La Gazzetta dello Sport sottolinea l'importanza del passaggio del turno: non succede dalla stagione 2011/12

Alessandro Cavasinni

"Dieci anni fa Simone Inzaghi spiegava il suo calcio agli Allievi Nazionali della Lazio, Claudio Ranieri all’Inter provava a riparare i guai combinati da Gian Piero Gasperini, Lautaro Martinez aveva il poster in camera di Radamel Falcao e sognava l’Europa, chissà, magari, forse un giorno. C’è un solo giocatore di quel 2011-12 che ancora gioca nell’Inter: Andrea Ranocchia. Vale per lui, vale per tutti: stasera a San Siro dieci anni passeranno davanti agli occhi, dieci stagioni senza approdare alla fase a eliminazione diretta della Champions". Lo ricorda la Gazzetta dello Sport nel giorno del match contro lo Shakhtar che potrebbe dare l'accesso agli ottavi della competizioni. L'ultima volta fu, appunto, 10 anni fa, quando poi i nerazzurri si fermarono al cospetto del Marsiglia.

Inzaghi, insomma, può riuscire nell'impresa fallita in questi anni da Spalletti e Conte. "Per una società che cerca continuamente visibilità, e che ha l’obiettivo di trovare sempre nuovi sponsor, arrivare a febbraio in corsa nel massimo torneo continentale non è cosa di poco conto - sottolinea la rosea -. Aspetto economico: lunedì l’Inter presenterà i conti della trimestrale e si avrà già un’idea del bilancio che sarà, relativo alla stagione scorsa. Ma il numero al 30 giugno scorso è nella mente di tutti, quel -245 milioni è il punto dal quale risalire". E i 20 milioni di euro che garantirebbe il passaggio del turno un po' aiuterebbero in tal senso.

tutte le notizie di