rassegna

GdS – Inter, c’è un rinnovo a sorpresa: Kolarov resta. Il serbo ha convinto il club

Il serbo dice no al Bologna e prolunga fino al 2022

Alessandro Cavasinni

Un rinnovo a sorpresa in casa Inter: è quello di Aleksandar Kolarov, che pareva destinato all'addio, con il Bologna del connazionale Mihajlovic in attesa di buone nuove. E, invece, il serbo resterà ancora a Milano al pari di Ranocchia e D'Ambrosio. Secondo la Gazzetta dello Sport, il club è rimasto molto soddisfatto del contributo dell'ex City a livello di spogliatoio e così è arrivata la proposta di prolungamento fino al 2022. "il serbo ha portato cultura del lavoro, esperienza ed estrema serietà - si legge -. Kolarov continuerà così ad essere il vice-Bastoni, ruolo per cui Inzaghi avrebbe inizialmente voluto un suo fedelissimo ai tempi della Lazio: Stefan Radu ha, però, scelto di prolungare in biancoceleste e, a quel punto, i nerazzurri si sono decisi a insistere sulla soluzione interna".

tutte le notizie di