FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

GdS – Gli ottavi di Champions danno respiro. Occhi su Jovic e Ginter

BUDAPEST, HUNGARY - NOVEMBER 15: Luka Jovic of Serbia looks on during his warm up prior to the UEFA Nations League group stage match between Hungary and Serbia at Puskas Arena on November 15, 2020 in Budapest, Hungary. Football Stadiums around Europe remain empty due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in fixtures being played behind closed doors. (Photo by Laszlo Szirtesi/Getty Images)

Le casse dell'Inter sorridono dopo il superamento dei gironi: le strategie di Marotta e Ausilio per gennaio e per l'estate

Alessandro Cavasinni

Come già sottolineato ieri, con il passaggio agli ottavi, sale a 63 il bottino di milioni ottenuto dall'Inter in questa campagna Champions. Denaro fresco per le casse in sofferenza, in grado di pareggiare già le previsioni societarie di inizio stagione: d'ora in avanti, tutto quello che arriverà sarà di guadagnato.

E allora come si muoverà l'Inter sul mercato? Secondo la Gazzetta dello Sport, guardando a gennaio, tutto resterà legato alle eventuali uscite. E quindi l'attenzione va a Vecino e, di conseguenza, a Nandez. Oppure al prestito di Jovic qualora Sanchez abbandonasse Milano. Per quanto riguarda l'estate, invece, la parola d'ordine resta 'autofinanziamento'. "Questo significa che il player trading resterà una soluzione cui ricorrere, magari con la cessione di un titolare - spiega la Gazzetta -. E l’attenzione ai giocatori in scadenza è massima: già preso il portiere Onana, Marotta e Ausilio si sono mossi con decisione sul difensore del Borussia Monchengladbach (e nazionale tedesco) Ginter. L’area sportiva è in continuo movimento, quella corporate chiuderà a breve il rifinanziamento del bond: i due attuali in scadenza per un totale di 375 milioni diventeranno un unico bond da circa 400 milioni. Il focus è comune: risultati sportivi compatibili con un bilancio necessariamente da migliorare, dopo l’ultimo passivo di 245,6 milioni".

tutte le notizie di