FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

GdS – Dumfries sulla graticola, l’Inter ripensa a Nandez (e non solo)

CUIABA, BRAZIL - JUNE 24: Nahitan Nandez of Uruguay controls the ball during a Group A match between Bolivia and Uruguay as part of Copa America Brazil 2021 at Arena Pantanal on June 24, 2021 in Cuiaba, Brazil. (Photo by Miguel Schincariol/Getty Images)

L'uruguaiano resta il preferito del club nerazzurro, ma Inzaghi le proverà tutte per rilanciare l'olandese

Alessandro Cavasinni

È già partita la gogna mediatica e pure di parte del tifo interista: Dumfries sulla graticola dopo il rigore causato contro la Juventus (non senza la partecipazione di arbitri e Alex Sandro). E la Gazzetta dello Sport innesca subito il discorso mercato: Inzaghi insisterà ancora sull'olandese, ma il club sembra voler iniziare a guardarsi intorno per gennaio in caso di tracollo dell'ex PSV. Si fa il paragone con quanto accadde a Lazaro, spedito in prestito al Newcastle dopo pochi mesi dall'arrivo in Italia e sostituito in rosa con Young.

"Il preferito di tutti, ad Appiano, è Nahitan Nandez, uruguaiano del Cagliari. Sarebbe una sliding door. Perché a luglio Nandez fu vicinissimo ai nerazzurri - si legge -. L’affare non si chiuse per due milioni di differenza sul prestito oneroso: non era ancora stato venduto Lukaku, l’Inter non aveva la forza di rilanciare. L’affare sfumò, poi tre settimane più tardi i nerazzurri virarono su Dumfries. Ma la stima per Nandez non è mai venuta meno. Tra l’altro, va ricordato come l’uruguaiano abbia in mano una sorta di promessa da parte del numero del Cagliari, Giulini". Nell'agenda anche il sampdoriano Bereszynski, altro profilo che piace da tempo.

tutte le notizie di