L'arrivo di Godin a Milano apre a due possibili strade per la difesa dell'Inter. Secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, ci potrà essere un'Inter con Skriniar e una senza Skriniar. Nel primo caso, Godin prenderebbe a tutti gli effetti il posto di Miranda, destinato all'addio in estate; nel secondo, invece, l'uruguaiano sarà titolare con De Vrij.

"L’ex Sampdoria ha un contratto sino al 2022, ma la trattativa per allungare la scadenza di un anno, con un bel ritocco dell’ingaggio, si è arenata: l’Inter, con la Champions appena riconquistata, aveva offerto di salire da 1,7 a 2,5 l’anno, ma l’entourage di Milan punta ai 3 milioni netti - spiega la rosea -. Sullo sfondo c’è il grande appeal che il difensore ha in giro per l’Europa: l’Inter l’estate scorsa ha rimandato al mittente offerte dalla Premier da 70 milioni, ma ora il valore dello slovacco è salito di almeno 20 milioni. Una cifra importantissima. Che potrebbe ovviamente far gola alle casse dell’Inter. Entro fine giugno, infatti, i nerazzurri devono presentarsi alla Uefa con un assegno di 40-50 milioni di euro in plusvalenze per eliminare i paletti del fair play. Un’estate fa i soldi vennero recuperati rinunciando ai giovani vincenti della Primavera, ma quest’anno, anche per espresso volere del presidente Steven Zhang (scottato anche dal caso Zaniolo, sorprendentemente esploso a Roma), la strategia dovrà essere per forza differente. Tradotto: si dovrà sacrificare un big. E tra gli indiziati c’è appunto Skriniar in prima fila, seguito da Perisic e più defilato Brozovic".

Insomma, il ritornello è sempre quello: vale la pena sacrificare Skriniar? Oltre al mercato (sul taccuino i vari Andersen, Romero ecc...), l'Inter guarda anche in casa e, in particolare, ad Alessandro Bastoni. "Classe 1999, cresciuto nell’Atalanta, comprato dall’Inter nel 2017 e girato in prestito prima ai bergamaschi e poi la scorsa estate al Parma, è pronto ad arrivare ad Appiano - si legge -. In Emilia è partito col freno a mano per via di un infortunio, ma ora è titolarissimo. Ecco perché l’Inter vuole investire molto presto anche su di lui".

VIDEO - PROVE DI NUOVO NINJA: NAINGGOLAN SI ALLENA IN SARDEGNA

Sezione: Focus / Data: Dom 6 Gennaio 2019 alle 08:23 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print