FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

GdS – Da Dzeko-Lautaro, passando per Brozo e Barella: le 4 certezze di Inzaghi

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - OCTOBER 02: Ivan Perisic of FC Internazionale  and head coach Simone Inzaghi celebrate the win at the end of the Serie A match between US Sassuolo v FC Internazionale at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on October 02, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

La Gazzetta dello Sport fa l'elenco degli aspetti positivi fatti vedere dai nerazzurri in questo avvio di stagione

Mattia Zangari

Sono almeno quattro le certezze che Simone Inzaghi si porta via dopo il primo mese e mezzo di campionato alla guida dell'Inter, secondo la Gazzetta dello Sport. Il primo è certamente Edin Dzeko, che non ha sentito per nulla il peso dalla responsabilità di sostituire un totem della squadra com Lukaku. Il secondo è Nicolò Barella, uno che anche nelle serate più buie come non affonda mai: "il centrocampista ha raggiunto un livello di maturità tale da saper gestire i vari momenti della partita", sottolinea la rosea.

Poi c'è Marcelo Brozovic, 'uno con caratteristiche specifiche', per dirla come il tecnico piacentino. Un modo come un altro per spiegare che il croato è unico nel suo genere, senza sostituti in organico. Infine il fattore Lautaro Martinez, che con Dzeko viaggia alla media di un gol mezzo a partita: l’argentino, dal cambio con Lukaku, se possibile ne ha guadagnato perché sa di poter segnare di più rispetto allo scorso torneo.

tutte le notizie di