FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

Gagliardini: “Scudetto un sogno, finale di Europa League traguardo importante”

Gagliardini: “Scudetto un sogno, finale di Europa League traguardo importante”

Il centrocampista protagonista del Matchday Programme: "L'esordio in nerazzurro rimarrà uno dei momenti più emozionanti per me"

Mattia Zangari

"La vittoria dello scudetto è uno dei migliori momenti che ho vissuto all'Inter, è stato il raggiungimento di un sogno. Anche giocare la finale di Europa League, nonostante non sia andata bene, è stato un traguardo importante". Lo ha detto Roberto Gagliardini, protagonista del Matchday Programme di Inter-Udinese, gara che si giocherà domenica all'ora di pranzo.

Il centrocampista bergamasco, poi, parla anche del suo idolo calcistico: "Ci sono tanti giocatori che ho seguito perché hanno fatto una carriera importante. Baggio è uno di questi, un grande campione. Ho anche avuto la fortuna di incontrarlo, è molto carismatico".

Spazio, infine, alle tre partite del cuore di Gaglia, a partire da Inter-Chievo del 14 gennaio 2017: "L'esordio rimarrà uno dei momenti più emozionanti per me. Ricordo ancora le sensazioni di quel giorno, il freddo di metà gennaio e il calore di San Siro che mi ha dato una carica speciale. Sono partito titolare e a fine partita ho festeggiato il 3-1 con i miei nuovi compagni".

Olanda-Italia, 28 marzo 2017 -

"Due mesi dopo il debutto in nerazzurro è arrivato quello in Nazionale, un altro dei giorni che rimarranno per sempre impressi nella mia memoria. Penso che per un giocatore questa sia una delle tappe più emozionanti. Sono entrato in campo al posto di De Rossi nel match dell'Amsterdam Arena: abbiamo vinto 2-1".

Atalanta-Napoli, 2 ottobre 2016 -

"Non è stato un esordio o una partita decisa da un mio gol, ma quella vittoria è stata speciale. Una delle prime grandi sfide che ho giocato, ero titolare in una partita che ha dato la svolta al nostro cammino in campionato".

tutte le notizie di