FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

Corsera – Lukaku colpito dalle accuse: ritiene l’addio una scelta obbligata

COMO, ITALY - JULY 28: Romelu Lukaku of FC Internazionale looks on during the pre-season friendly match between FC Internazionale and FC Crotone at the club's training ground Suning Training Center at Appiano Gentile on July 28, 2021 in Como, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Il quotidiano riporta le riflessioni del belga

Redazione FcInterNews

Il Corriere della Sera dedica oggi un pezzo alla situazione di Romelu Lukaku, a Montecarlo in attesa che si sblocchi il domino che vede impegnate Inter, Roma e Chelsea per far muovere le punte richieste dai rispettivi club (Dzeko, Abraham e appunto Lukaku). Come scrive il quotidiano, il giocatore medita sull'addio: è stato coperto di insulti sui social, è stato cancellato il murales che lo raffigurava vicino a San Siro. "Giura di non essere stato spinto a questa scelta dai soldi, ma delle ambizioni dei due club: da una parte i campioni d’Europa, intenzionati a crescere ancora; dall’altra una società in evidente difficoltà, che ha visto partire il suo mentore Conte e ha ceduto Hakimi e sulla cui competitività futura è legittimo avere dubbi", si legge.

La ritiene una scelta "obbligata", anche se ribadirà l'affetto per l'Inter nel messaggio che posterà sui social. "Se non fosse emersa la possibilità di trasferirsi in un club così forte, sarebbe rimasto felice in nerazzurro. E poi — si chiede — perché tutti parlano del denaro che avrà lui, e nessuno di quanto ne incasserà l’Inter?".

In ogni caso l'Inter non si fermerà a Dzeko. Difficile arrivare a ZapataInzaghi, poi, vorrebbe un giocatore delle caratteristiche di Correa. Nel frattempo si stringerà per Dumfries.

tutte le notizie di