focus

Correa a Sky: “Sognavo l’Inter da piccolo. Possiamo andare lontano”

Correa a Sky: “Sognavo l’Inter da piccolo. Possiamo andare lontano”

L'argentino autore di una doppietta: "Ringrazio i miei compagni e il mister per aver creduto in me"

Christian Liotta

Joaquin Correa, protagonista assoluto dell'incontro del Bentegodi con la sua doppietta, arriva ai microfoni di Sky Sport dopo il triplice fischio per commentare quanto avvenuto nel match contro il Verona: "Giornata bellissima, sognavo da piccolo di vestire questa maglia. Oggi sono qui e ho segnato due gol al debutto. Ringrazio tutti i miei compagni per avermi fatto sentire come se fossi qui da tempo e il mister e la società per aver creduto in me. Ho sfiorato l'Inter a 16 anni, ora sono qui e voglio dimostrare tanto. Il Verona ha buoni giocatori e farà bene, però questa Inter potrà arrivare lontano: siamo tutti concentrati per i nostri obiettivi e lotteremo partita dopo partita. Non faccio tanti gol? A volte è capitato, però cerco sempre di lavorare per la squadra. Oggi ne sono entrati due, li dedico a tutti quelli che mi sono vicini".

tutte le notizie di