FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

CdS – Verso lo Shakhtar: Bastoni e Barella da valutare, Inzaghi cambia poco

MILAN, ITALY - NOVEMBER 21: Nicolo Barella of FC Internazionale in action during the Serie A match between FC Internazionale and SSC Napoli at Stadio Giuseppe Meazza on November 21, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images )

L'unica modifica all'udici di partenza in Champions potrebbe essere il rientro di Dzeko al posto di Correa

Alessandro Cavasinni

Stanno tutti bene. In casa Inter, nessun esame strumentale previsto in queste ore per nessuno di quelli usciti un po' ammaccati dalla sfida con il Napoli. Verifiche approfondite non si sono rese necessarie nemmeno per Correa, che - come riferisce il Corriere dello Sport - aveva accusato un piccolo fastidio al polpaccio poco prima del cambio domenica sera. "Oggi ci saranno le valutazioni definitive anche su Bastoni, che ha chiuso con una spalla ammaccata, e su Barella, molto affaticato - si legge -. Non è da escludere che Inzaghi riduca al minimo le rotazioni. Addirittura, domani contro lo Shakhtar l’unica novità potrebbe essere Dzeko (7 punti di sutura in testa) in attacco, al posto di Correa. Ci sarebbero anche Vidal e Dimarco, ma il cileno non è entrato bene con il Napoli e la forma di Calhanoglu è in netta crescita. Difficile anche fare a meno, a sinistra, dello scintillante Perisic dell’ultimo periodo".

tutte le notizie di