FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

CdS – Main sponsor: si cambia nel 2022. Rischio FPF Uefa?

MILAN, ITALY - MAY 23: Steven Zhang attends the Serie A match between FC Internazionale Milano and Udinese Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on May 23, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

Il quotidiano romano prevede la sostituzione di Socios sulle maglie della prossima stagione. Eriksen sarà ceduto all'estero?

Alessandro Cavasinni

Dopo l'approvazione del bilancio, il Corriere dello Sport analizza il momento dell'Inter dal punto di vista finanziario e non solo. "Socios verserà 16 milioni come sponsor di maglia nel 2021-22, poi solo 1 milione all'anno fino al 2025 e sparirà dal centro della divisa da gara - si legge -. Chi sarà il main sponsor nel 2022-23? Zytara ha un contratto con l'Inter per il marchio Digitalbits (85 milioni dal 2021 al 2025). Passerà dalla manica al centro della maglia? Raggiungere il pareggio del bilancio sarà comunque complicato", spiega il quotidiano romano.

Non a caso, nel report bilancio, è stato specificato che "potremmo essere oggetto di audizioni davanti al Club Financial Control Body dell'Uefa. Non siamo ancora in grado di formulare aspettative circa l'esito effettivo delle udienze per il potenziale mancato rispetto della regola del pareggio". Secondo il Corsport, quindi, esiste il rischio di riaprire il capitolo riguardante il FPF Uefa. Nessuna chance per InterSpac, mentre per Eriksen si ipotizza una cessione all'estero qualora non potesse più giocare in Italia a causa dei noti problemi cardiaci.

tutte le notizie di