FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

CdS – L’ombra del mercato sulla Lu-La, ma l’Inter non si farà “ricattare”

CdS – L’ombra del mercato sulla Lu-La, ma l’Inter non si farà “ricattare”

Marotta e Ausilio forti della volontà di Big Rom, mentre a Lautaro è già stata ribadita la sua centralità nel progetto

Alessandro Cavasinni

L'Inter spera che non arrivino offerte irrinunciabili per Lukaku e Lautaro: i due sono considerati intoccabili sia dalla dirigenza che da Inzaghi e perderli a pochi giorni dall'inizio del campionato sarebbe un danno irreparabile. Questo quanto scrive stamane il Corriere dello Sport sottolineando come i due attaccanti nerazzurri siano nel mirino delle big di Inghilterra e Spagna e, in particolare, di Chelsea e Atletico Madrid.

Come già detto da più parti, i Blues intendono aggredire il mercato portando a Londra il norvegese Haaland, ma Lukaku sarebbe un piano B di lusso (magari inserendo nell'affare Werner). Il discorso è che finora - secondo il CdS - il desiderio del belga resta saldamente quello di non lasciare l'Inter. E Lautaro? L'Arsenal non intriga quanto l'Atletico. Il club di Simeone lo cerca da tempo, l'Inter chiede minimo 80 milioni e allora i Colchoneros valutano anche il ritorno di Griezmann in uscita dal Barça. "In attesa di capire come si evolverà la situazione l'ad Marotta e il ds Ausilio ieri ad Appiano hanno salutato Lautaro rimandando a dopo la fine del mercato il discorso sul rinnovo, ma ribadendogli la sua centralità nel progetto. Quando il suo agente verrà in Italia (adesso non può farlo per motivi personali) ne capiremo di più, ma in ogni caso l'Inter non si farà "ricattare" sul prezzo dei suoi gioielli, anche se uno di loro chiederà di essere ceduto. In viale della Liberazione non considerano Lukaku e Martinez in vendita. Figuratevi... in saldo", si legge.

tutte le notizie di