E' fatta per Lukas Podolski all'Inter. La notizia è del Corriere dello Sport, che non esita nel definire "ai dettagli" l'operazione tra l'Arsenal e il club di Thohir. "E' stata raggiunta un’intesa per il prestito gratuito fino al termine della stagione. Si tratta di stabilire soltanto se, in aggiunta, ci sarà un semplice diritto di riscatto oppure un obbligo. Nel primo caso, sembra che il club nerazzurro sia disposto ad arrivare ad 8 milioni di euro. Nel secondo, invece, non intende superare la quota di 5-6. Insomma, c’è ancora qualche particolare da sistemare, ma non si tratta comunque di ostacoli insormontabili o che possano far saltare l’affare", si legge. Podolski non potrebbe giocare con la Juve per via dei tempi tecnici richiesti dall'operazione, ma sarebbe disponibile già per il Genoa il prossimo 11 gennaio. "Difficile immaginare che il tedesco venga impiegato nelle gare che, come da consuetudine per la Premier, si disputano durante le feste. E sicuramente Wenger non si straccerà le vesti, visto che l’ha mandato in campo soltanto 7 volte su 17 giornate di campionato e per un massimo di 27’. E’ andata meglio in Champions, con 5 presenze su 6, condite dai 90’ e dalla doppietta nell’ultimo turno della prima fase, a qualificazione già acquisita, contro il Galatasaray. Mancini adesso si aspetta che faccia la differenza anche in Europa League". 


 

Sezione: Focus / Data: Mer 24 Dicembre 2014 alle 08:15 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print