FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

CdS – Correa, solo 12 minuti: addio Lazio. Inzaghi lo chiama all’Inter

FROSINONE, ITALY - AUGUST 14:Joaquin Correa of SS Lazio in action during the Pre-Season Friendly match between SS Lazio v US Sassuolo at Stadio Benito Stirpe on August 14, 2021 in Frosinone, Italy. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

L'argentino ieri è stato utilizzato da Sarri solo nella coda del test col Sassuolo: Lotito e l'Inter cercano un accordo

Alessandro Cavasinni

Qualora ce ne fosse ancora bisogno, ieri è arrivata l'ennesima conferma: la Lazio e Correa sono prossimi al divorzio. Appena 12 i minuti concessi da Sarri al Tucu nell'amichevole di ieri contro il Sassuolo, l'ultima prima dell'esordio in campionato con l'Empoli. L'addio appare ormai scontato. Sulle tracce dell'argentino ci sono tante squadre di Premier, ma soprattutto c'è l'Inter. Inzaghi lo vorrebbe ed è lui l'alternativa principale a Zapata. "Lotito per cederlo, compresi i bonus, vuole superare quota 40 milioni; l'Inter anche in questo caso dà una valutazione al cartellino di 30 milioni. Tutto compreso. Distanza secca, ma rispetto a Zapata, Correa è sul mercato perché la Lazio ha bisogno di monetizzare la sua partenza. Questo potrebbe essere un punto a suo vantaggio", spiega il Corriere dello Sport. Con Correa, Lautaro sarebbe utilizzato più da prima punta: il Tucu verrebbe preso anche per coprire l'annosa mancanza di Sanchez, ancora ko al polpaccio dopo le prime corse alla Pinetina di ritorno dalla Coppa America.

tutte le notizie di