Mercato Inter

CdS – Attacco: Lautaro in bilico, occhi su Raspadori. Sanchez resta, Pinamonti no

FLORENCE, ITALY - JUNE 23: Giacomo Raspadori of Italy smiles during an Italy training session at Centro Tecnico Federale di Coverciano on June 23, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Il club nerazzurro valuta entrate e uscite per il reparto avanzato

Alessandro Cavasinni

Secondo il Corriere dello Sport, a oggi l'unica certezza dell'attacco dell'Inter è Lukaku. Poi tanti dubbi, a partire da Lautaro. L'argentino resta in bilico tra la permanenza a Milano e la tentazione Liga, con Atletico e Real pronte a portarlo in Spagna. Da capire l'eventuale reale offerta che potrebbe arrivare da una delle due squadre di Madrid e la volontà del Toro, che secondo il Corsport potrebbe anche chiedere la cessione. Dubbi. Nell'attesa, i nerazzurri avrebbero già individuato l'eventuale sostituto: Giacomo Raspadori. "I contatti con il suo entourage sono costanti, con tanto di visita in viale Liberazione la scorsa settimana - si legge -. I rapporti con il Sassuolo sono ottimi da tempo, con Marotta e Carnevali che potrebbero (ri)affrontare l’argomento già domani a Rimini in occasione della cerimonia di apertura del calciomercato. Di sicuro, il club neroverde ha già individuato alcuni giovani del vivaio interista che potrebbe entrare nell’affare: Oristanio, Pirola e Satriano. Con Raspadori, inoltre, potrebbe diventare prezioso il ruolo di Alexis Sanchez. Il cileno, infatti, sarebbe un’utile “rete di sicurezza” per il giovane azzurro. Fermo restano che è molto apprezzato da Inzaghi e che, dunque, potrebbe restare anche a prescindere da un contratto particolarmente pesante e difficile da piazzare".

In uscita, di sicuro, Andrea Pinamonti. Il 22enne attaccante di Cles cerca una squadra in cui giocare con continuità: occhio alla Salernitana. Da valutare, infine, la situazione di Eddie Salcedo, che Inzaghi studierà nel raduno estivo.

tutte le notizie di