Intervistato dal TgR Toscana, Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina monitorato con estrema attenzione dall'Inter in vista dell'estate (LEGGI QUI), non sembra avere molti dubbi in merito al suo futuro che vorrebbe ancora tinto di viola: "L’ho detto, Firenze è una seconda casa. Sono qui e penso alla Fiorentina, mi piace come la gente ci sta vicino e ci fa sentire importanti. Nazionale? Cercherò di mettere in difficoltà Roberto Mancini".

VIDEO - YOUNG SI PRESENTA CON... BOB MARLEY!

Sezione: Focus / Data: Gio 23 Gennaio 2020 alle 15:27 / Fonte: Violanews.com
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print