Tengono banco i discorsi relativi al calciomercato nella conferenza stampa di Unai Emery, che non si è potuto sottrarre dal rispondere alle domande su Aaron Ramsey e Mesut Ozil, i due giocatori più chiacchierati del momento in casa Arsenal. L'ex Siviglia parte dalla situazione del gallese, dipinto da molti come promesso sposo della Juve: "Non lo so. Voglio che si concentri ogni giorno con noi in allenamento e che il suo pensiero sia alla prossima partita, che è contro il Blackpool. Lo osservo e lo vedo concentrato. Martedì, quando è entrato negli 15 minuti di gara (vs Fulham ndr), ha segnato e ha fatto una buona prestazione. Anche lui ha bisogno di guardare al suo futuro, ma ora lo voglio qua. Alla fine della stagione, poi, sarà il momento in cui potrà andare in una squadra piuttosto che in un'altra".

Più asciutta la risposta su Ozil: "Futuro? Sto solo aspettando che sia ok per giocare, ma questa mattina non si è allenato".

Sezione: Focus / Data: Gio 3 Gennaio 2019 alle 17:07 / articolo letto 2273 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari