ex nerazzurri

UFFICIALE – L’ex nerazzurro Botta riparte dal Bari

UFFICIALE – L’ex nerazzurro Botta riparte dal Bari

Il fantasista argentino classe 1990, con una breve parentesi a Milano, ha firmato con i pugliesi fino al 2023

Alessandro Cavasinni

Adesso è ufficiale: l'ex nerazzurro Ruben Botta riparte dal Bari. L'argentino si è legato al club pugliese fino al 2023 come comunicato dalla stessa società biancorossa: "SSC Bari comunica di aver acquisito a titolo definitivo i diritti delle prestazioni sportive del calciatore Ruben Alejandro Botta Montero (31.01.1990, San Juan, Argentina); l'attaccante ha firmato un contratto fino al giugno 2023 e sarà da subito disposizione di mister Mignani. Il fantasista argentino è il classico '10' tutto estro ed imprevedibilità; cresce nelle giovanili del Boca Juniors attirando le attenzioni del Tigre, squadra con cui debutta e mette assieme 77 presenze e 10 gol. L’Inter lo porta in Italia nel 2014 e con i nerazzurri, dopo una parentesi di sei mesi al Livorno, mette assieme 12 gettoni tra Coppa Italia, Campionato ed Europa League. Nella stagione ’14-’15 viene girato in prestito al Chievo (21 presenze), prima di essere acquistato dai messicani del Pachuca (52 presenze e 10 gol). L’ottima parentesi centroamericana vale per Botta il ritorno in patria, al San Lorenzo: con i ‘Cuervos’, dal gennaio 2017 al 2020, gioca ben 78 partite e segna 10 reti. Dopo una breve parentesi al Defensa y Justicia allenato da Hernan Crespo, nell’ottobre del 2020 torna in Italia e firma per la Sambenedettese in Serie C risultando tra i più decisivi nelle fila marchigiane con 31 presenze, 8 reti e 8 assist".

tutte le notizie di