FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

ex nerazzurri

Hakimi e il metodo Conte: “Voleva farmi diventare più completo, aveva ragione”

Conte e Hakimi, futuro lontano da Milano

Il laterale marocchino del Psg: "Io migliore terzino al mondo? No, non lo so. Diciamo che lavoro duramente per essere il migliore possibile"

Mattia Zangari

Il metodo Conte ha funzionato a meraviglia anche con Achraf Hakimi, che nell'anno trascorso all'Inter è diventato un giocatore di livello mondiale grazie ai consigli del tecnico leccese. A riconoscerlo è lo stesso laterale marocchino, oggi al Paris Saint-Germain: "All'Inter, Conte mi ha detto che voleva farmi diventare un giocatore più completo. Aveva ragione - le sue parole a L'Équipe -. Abbiamo lavorato molto insieme, guardando video e facendo sessioni di allenamento individuale. A livello tattico mi ha fatto progredire molto, mi ha insegnato cose semplici per migliorare il mio posizionamento e la mia aggressività. Oggi, per me, difendere è un piacere: quando riesco a fare una buona azione difensiva, mi dà tanta soddisfazione quanto fare un passaggio decisivo. Ma sono ancora un tipo diverso di terzino rispetto a prima. Nello stesso modo in cui ai portieri viene chiesto di giocare con i piedi, io credo di essere un terzino moderno. Io migliore al mondo? No, non lo so... Diciamo che lavoro duramente per essere il migliore possibile".

tutte le notizie di