ex nerazzurri

Guardiola: “Lukaku all’Inter con Conte che migliora ogni giocatore con cui lavora”

MANCHESTER, ENGLAND - DECEMBER 03:  Antonio Conte, Manager of Chelsea and Josep Guardiola, Manager of Manchester City greet prior to the Premier League match between Manchester City and Chelsea at Etihad Stadium on December 3, 2016 in Manchester, England.  (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Il tecnico del Manchester City elogia l'attaccante ex Inter: "Con lui il Chelsea è più forte della passata stagione"

Daniele Alfieri

"Non negherò che giocatore sia Romelu Lukaku". Rispondendo alle domande dei giornalisti in conferenza stampa, Pep Guardiola inizia così il suo elogio al centravanti ex Inter, avversario oggi con il Chelsea nel big match di Stamford Bridge. "Conosce la Premier League - ha proseguito il tecnico del Manchester City -, giocava già nel Chelsea, poi è cresciuto all'Everton, è andato allo United e quindi all'Inter con Antonio Conte, che ha la qualità di riuscire a migliorare ogni calciatore con cui lavora. Il modo in cui Lukaku aiuta la sua squadra permettendole di muovere il pallone fra le linee fa sì che il Chelsea sia più forte della passata stagione, ma questa per noi deve essere una sfida".

tutte le notizie di