(ANSA) - ROMA, 14 LUG - Il Senegal è il primo finalista della Coppa d'Africa 2019. La squadra allenata da Aliou Cisse ha battuto la Tunisia del francese Alain Giresse per 1-0, dopo i tempi supplementari. Ha deciso un autogol di Bronn al 10' del primo prolungamento: il difensore si è visto rimbalzare il pallone in testa, dopo respinta sbilenca del portiere Hassen e non ha potuto far nulla per evitare il gol. La sfida, disputata sul terreno del 30 June Stadium, al Cairo, è stata caratterizzata dagli errori dal dischetto: al 30' del secondo tempo il tunisino Sassi si è fatto ipnotizzare dal portiere avversario Alfred Gomis, n.1 anche della Spal, mentre al 36' - sempre della ripresa - il senegalese Saivet si è fatto deviare la conclusione dal portiere Hassen. Dopo 16 anni il Senegal torna in finale del torneo del Continente nero dove, mercoledì 17 luglio (alle 21), affronterà l'Algeria, vittoriosa contro la Nigeria.

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Dom 14 Luglio 2019 alle 23:23 / Fonte: ANSA
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print