Antonio Cassano è indagato a Genova per resistenza a pubblico ufficiale. L'episodio incriminato risale ad un anno fa, quando l'ex attaccante dell'Inter, alla guida della sua auto, venne fermato a Nervi da una pattuglia della polizia locale per eccesso di velocità. Secondo l'accusa - si legge sul sito di Sport Mediaset - Fantantonio sarebbe sceso dall'auto e avrebbe insultato i vigili, strappando dalle mani di un agente il libretto delle multe al momento del verbale. Successivamente è scattata la denuncia. Il procuratore aggiunto Francesco Pinto nei prossimi giorni invierà il decreto di citazione a giudizio mentre il legale di Cassano, l'avvocato Pietro Bogliolo, ha già fatto opposizione contro la multa.

VIDEO - FROSINONE-INTER, LA GIOIA E' NEL FINALE: SOLO VECINO FERMA LA FURIA DI TRAMONTANA

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Mar 16 Aprile 2019 alle 21:59
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print