euro 2020

Euro 2020, Francia eliminata ai rigori: errore di Mbappé, vince la Svizzera

BUCHAREST, ROMANIA - JUNE 28: Kylian Mbappe of France looks dejected after having their side's decisive penalty saved by Yann Sommer of Switzerland (not pictured) in the penalty shoot out after the UEFA Euro 2020 Championship Round of 16 match between France and Switzerland at National Arena on June 28, 2021 in Bucharest, Romania. (Photo by Justin Setterfield/Getty Images)

Clamoroso a Bucarest: i campioni del mondo escono di scena agli ottavi

Mattia Zangari

Ottavo di finale pirotecnico a Bucarest, dove la Svizzera elimina clamorosamente la Francia da Euro 2020 battendola ai rigori. Gli elvetici passano a sorpresa nel primo tempo con Seferovic al 15', poi hanno l'occasione di raddoppiare ma falliscono il penalty con l'ex milanista Rodriguez. Episodio che rianima i campioni del mondo, che scatenano tutta la loro potenza offensiva portandosi sul 3-1 con la doppietta dell'étoile Benzema e il tiro a giro magnifico di Paul Pogba. Finita? Macché, la squadra di Petkovic trova la forza per accorciare le distanze ancora con Seferovic e addirittura pareggiare al 90' con Gavranovic. E poi va a vincere grazie all'errore dagli undici metri di Kylian Mbappé, che tradisce Didier Deschamps e fa esplodere la gioia dei rossocrociati, prossimi avversari della Spagna ai quarti.

tutte le notizie di