FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

Zugaro a FcIN: “Sogno l’Inter ma è dura. Occhio di riguardo per Dimarco”

Zugaro a FcIN: “Sogno l’Inter ma è dura. Occhio di riguardo per Dimarco”

L'esterno attualmente in prestito alla Virtus Verona: "Voglio crescere e arricchire il mio bagaglio di giocatore"

Redazione FcInterNews

Terzo prestito in Serie C e trafila che prosegue nel migliore dei modi per Davide Zugaro, duttile terzino che dopo essersi diviso tra Olbia e Giana Erminio in estate si trasferisce dall'Inter alla Virtus Verona. “Mi sto trovando molto bene, è un ambiente accogliente e familiare. Queste sono piazze utili per la C, l'ideale per noi giovani – ha raccontato il difensore a FcInterNews.it -. Cosa mi aspetto? Voglio crescere e arricchire il mio bagaglio di giocatore. Spero in una stagione importante in cui ottenere soddisfazioni personali e di squadra”.

Con l'obiettivo di fare un ulteriore passo in avanti.

“Tutti puntiamo al massimo alzando continuamente l'asticella. Al futuro non ci sto pensando molto, mi concentro sul lavoro quotidiano e il resto si vedrà”.

Intanto l'Inter continua a seguire i suoi progressi.

“Ho ancora due anni di contratto, vedremo cosa accadrà”.

Il sogno, ovviamente, sarà quello di tornare in nerazzurro.

“Sì, il sogno è quello, ma è un po' dura, ce la fanno in pochissimi”.

Dimarco è uno di quelli che ce l'ha fatta.

“È uno dei pochi. Ha vissuto un percorso travagliato in prestito e adesso sta dimostrando il suo reale valore”.

Giocate nello stesso ruolo. È un esempio anche per quello che fa in campo?

“È uno dei migliori terzini in Italia, per lui ho un occhio di riguardo. Si muove bene e ha un grandissimo sinistro, c'è solo da imparare”.

E Zugaro cosa deve fare per arrivare al top?

“Lavorare quotidianamente e apprendere il più possibile, se sarà nel mio destino allora accadrà”.

Giacomo Principato

tutte le notizie di