FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

FcIN – Vecino, situazione delineata: via a giugno. Respinte le proposte attuali

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 18: Matias Vecino of FC Internazionale celebrates his goal during the Serie A match between FC Internazionale and Bologna FC at Stadio Giuseppe Meazza on September 18, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani - Inter/Inter via Getty Images)

Il centrocampista uruguaiano salvo sorprese andrà via a parametro zero. Lazio già concreta per giugno, sondaggio Fiorentina

Redazione FcInterNews

All'Inter fino al termine della stagione, poi si vedrà. Questo ad oggi l'orientamento di Matias Vecino, che il 30 giugno vedrà esaurirsi la sua esperienza in nerazzurro iniziata nell'estate 2017, quando venne preso dalla Fiorentina pagando la clausola rescissoria da 24 milioni di euro. L'uruguagio quest'anno ha avuto poco spazio con Simone Inzaghi ma salvo offerte da società importanti rimarrà a Milano per poi liberarsi a parametro zero. Ad oggi proposte serie per muoversi già a gennaio non ne sono arrivate, solo interesse concreto dal Brasile e dall'Arabia che lui ha declinato.

In vista dell'estate si è già mossa la Lazio (Maurizio Sarri lo conosce e ne è un estimatore), pronta a offrirgli un triennale mentre anche la Fiorentina ha fatto un timido sondaggio, sempre per la prossima stagione. Da club inglesi e spagnoli nessun segnale troppo incoraggiante. Situazione dunque che va definendosi quella di Vecino, che rimarrà nerazzurro fino al termine della stagione a meno che le due società italiane o un'altra di un certo livello non si facciano avanti già questo mese, 'costringendo' l'Inter a muoversi sul mercato in entrata per sostituirlo. Problema solo virtuale al momento.

tutte le notizie di