FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

FcIN – Vecino, non solo Napoli. Altri due club interessati per gennaio

COMO, ITALY - SEPTEMBER 30: Matias Vecino of FC Internazionale gesture during the FC Internazionale training session at the club's training ground Suning Training Center at Appiano Gentile on September 30, 2021 in Como, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Sul centrocampista nerazzurro ci sono anche l'Everton e una società spagnola

Redazione FcInterNews

Dal giorno delle sue dichiarazioni dal ritiro della Nazionale uruguaiana, in cui chiedeva tra le righe maggiore spazio in nerazzurro, la situazione di Matias Vecino non è molto cambiata. Per lui solo pochi spezzoni di partita, a conferma che per Simone Inzaghi non è certo ai vertici della gerarchia del centrocampo. Difficile che qualcosa da qui a gennaio possa cambiare, per questo le voci su un suo possibile addio hanno ricominciato a girare.

L'agente Alessandro Lucci sta cercando di capire se ci siano le condizioni per un addio anticipato rispetto alla scadenza del contratto il prossimo 30 giugno. Per il momento oltre al già noto Napoli, dove c'è Luciano Spalletti che conosce bene Vecino, si regista un sondaggio dell'Everton che già un anno fa si era fatto avanti per il classe '91. Non solo: anche in Spagna si sta muovendo qualcosa, c'è infatti un club che ha chiesto informazioni.

Chiaramente, se ci fosse un'alternativa e il giocatore chiedesse la cessione, la dirigenza nerazzurra non si opporrebbe. Anzi, cercherebbe di guadagnare qualcosa per realizzare una piccola plusvalenza visto che l'uruguaiano è completamente ammortizzato a bilancio. Meglio che perderlo a zero a giugno, sicuramente. Inoltre, da non sottovalutare, se Vecino liberasse l'armadietto già a gennaio l'Inter proverebbe a sostituirlo con il connazionale Nahitan Nandez, che vorrebbe lasciare il Cagliari prima della prossima estate. Un'operazione non semplice che comunque necessita prima dell'uscita del Mate.

tutte le notizie di