Jevhen Konoplyanka non è una priorità per l’Inter. L’esterno in forza al Dnipro è stato sì sondato e seguito, soprattutto nel corso dell’ultimo mercato di gennaio, ma in vista della prossima stagione e della campagna trasferimenti estiva, secondo quanto risulta a FcInterNews.it, non è assolutamente una priorità. La lista di esterni offensivi fornita da Roberto Mancini vede ai primi posti altri giocatori, tra cui Ezequiel Lavezzi, André Ayew e Nabil Fekir. L'ucraino, al momento, è nelle retrovie per quanto riguarda il gradimento del tecnico marchigiano.

Konoplyanka, va detto, è stato proposto alla società nerazzurra, ma anche ad altre squadre italiane tra cui la Roma. Al momento c’è solo un interesse velato dei nerazzurri, mentre è in Spagna e in Inghilterra che il giocatore riscuote maggior interesse e le offerte sono arrivate dal Siviglia e da un pool di squadre di Premier League. Konoplyanka, esterno offensivo classe 1989 (198 presenze, 44 gol e 36 assist dal 2007 ad oggi con il Dnipro), si svincolerà a fine giugno dal club ucraino e per il suo trasferimento basterà pagare solo l’ingaggio, anche se il giocatore privilegerà le squadre che la prossima stagione disputeranno le coppe europee.

Sezione: Esclusive / Data: Gio 16 Aprile 2015 alle 15:34 / articolo letto 13987 volte
Autore: Giuseppe Granieri