FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

FcIN – Epurazione uruguagia a Cagliari, Nandez spera. L’Inter è stata chiara

NAPLES, ITALY - SEPTEMBER 26: Nahitan Nandez of Cagliari Calcio during the Serie A match between SSC Napoli and Cagliari Calcio at Stadio Diego Armando Maradona on September 26, 2021 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Le condizioni restano le stesse: c'è gradimento, ma solo in caso di un'uscita a centrocampo

Redazione FcInterNews

Martin Caceres e Diego Godin non convocati per la partita di domani contro la Juventus rappresentano il primo segnale veramente forte da parte del Cagliari per cercare di raddrizzare una situazione a dir poco preoccupante. Un'epurazione uruguagia di cui non fa parte al momento Nahitan Nandez, il quale a Torino potrebbe partire dalla panchina pagando così un periodo non certo brillante.

Il centrocampista di Punta del Este continua a desiderare un trasferimento già a gennaio, considerando chiusa l'esperienza al Cagliari e in virtù di una promessa da parte della dirigenza che lo aveva spinto l'estate scorsa a una sorta di ammutinamento poi rientrato con tanto di scuse. L'idea di base rimane cambiare alla riapertura della campagna trasferimenti e il sogno è vestire la maglia dell'Inter, con cui l'agente Pablo Bentancourt è sempre in contatto. Ma le condizioni restano le stesse: c'è gradimento verso Nandez, ma solo in caso di un'uscita a centrocampo.

L'indiziato principale resta Matias Vecino (vero l'interesse del Genoa, che però non convince del tutto il classe '91), ma dipende da lui e dalla sua eventuale decisione di lasciare Milano per giocare di più. Solo dopo andrebbe intavolata una trattativa con il Cagliari. Di certo il probabile benservito ai connazionali Godin e Caceres, unito alla situazione problematica della squadra, può essere un ulteriore stimolo a chiedere la cessione per Nandez.

tutte le notizie di