FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

FcIN – Asse Inter-Lucci, possibili nuovi affari: occhi su Maggiore

LA SPEZIA, ITALY - APRIL 10:  Giulio Maggiore of Spezia Calcio in action during the Serie A match between Spezia Calcio  and FC Crotone at Stadio Alberto Picco on April 10, 2021 in La Spezia, Italy.  (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Il centrocampista dello Spezia, tifoso interista dichiarato, è sul taccuino nerazzurro da tempo. Il rinnovato legame con l'agente può favorire una trattativa

Redazione FcInterNews

Giovane, italiano, con margini di crescita e soprattutto... interista dichiarato. Giulio Maggiore ha molte qualità che non passano inosservate in Viale della Liberazione. Il centrocampista classe 1998 dello Spezia, già nel giro di tutte le Nazionali azzurre giovanili (in campo nell'ultimo Europeo Under 21), la scorsa stagione ha dimostrato di poter fare molto bene anche in Serie A, ponendosi con la fascia di capitano tra i protagonisti della salvezza dei liguri. Uno dei 'giovani esperti' del calcio italiano che possono fare gola anche alle big. E tra queste c'è anche l'Inter, che monitora da mesi la crescita del ragazzo e lo ha inserito nel taccuino per eventuali trattative future.

Trattative che potrebbero essere agevolate dal legame sempre più forte con l'agente Alessandro Lucci, molto attivo sponda nerazzurra questa estate. Gli arrivi, a condizioni economiche favorevoli, di Edin Dzeko e Joaquin Correa portano infatti la sua firma. Per questo motivo, tra i giocatori nella sua scuderia, l'Inter guarda con interessa anche a Maggiore, che incarna le qualità tanto gradite a Beppe Marotta (giovane, bravo e italiano) a cui va aggiunto, dettaglio non trascurabile, il tifo per i colori nerazzurri, ammesso pubblicamente dopo uno dei due gol con cui lo Spezia, la scorsa stagione, ha sconfitto il Milan: "Io sono tifosissimo dell’Inter fin da piccolo, senza pensarci mi presentai al provino negli spogliatoi con l’accappatoio dell’Inter tutto bianco con lo stemma e mi dissero scherzosamente di evitare".

Un aneddoto che, unito al gol ai rossoneri, gli ha trovato un posto nel cuore dei sostenitori interisti e che sicuramente renderebbe ancora più apprezzato un suo eventuale arrivo. Per adesso siamo ancora alla manifestazione di gradimento, è presto per abbozzare vere e proprie trattative. Ma Lucci è pronto a darsi da fare ancora qualora dalla sede nerazzurra arrivasse il via libera.

tutte le notizie di