giovanili

Primavera, l’Inter supera il Napoli e lo spavento per Pelamatti: 2-0, Casadei e Satriano in gol

KHARKOV, UKRAINE - SEPTEMBER 28: Coach Cristian Chivu of FC Internazionale during the UEFA Youth League match between Shakhtar Donetsk U19 and Inter U19 at Stadion NTK im. B. M. Bannikova on September 28, 2021 in Kharkov, Ukraine. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Vittoria esterna per i nerazzurri, che battono anche lo choc per l'infortunio del laterale, trasportato in ospedale dopo aver subito un colpo involontario al volto.

Mattia Zangari

-
Napoli Primavera
0-2
Inter Primavera

- 4 dic

Succede di tutto al Comunale Arena, dove l'Inter Primavera esce con tre punti in tasca dopo aver piegato il Napoli 2-0 ma soprattutto con la notizia confortante sulle condizioni di Pelamatti, portato in ospedale cosciente dopo un bruttissimo colpo subito al volto. E' l'episodio sfortunato che coinvolge il nazionale russo a dividere in due una partita terminata al 98': dopo lo choc al 56', Andersen sostituito perché scosso, Rovida deve respingere il rigore di Ambrosino, l'unico tentativo partenopeo di equilibrare un punteggio mai in discussione dal 21', minuto del gol di Casadei. Chiude i conti Satriano, alla prima gioia ufficiale in stagione, certificando la superiorità tecnica e quella numerica che durava dal 40' per l'espulsione di Saco.  

- 4 dic

goal

Non c'è più tempo, cala il sipario al 'Comunale Arena'! L'Inter Primavera supera il Napoli e lo spavento per Pelamatti: 2-0 nel segno di Casadei e Satriano. Rovida decisivo con un rigore parato sull'1-0. 

97'

- 4 dic

Idasiak controlla in due tempi, col brivido, il tiro volante di Fabbian. 

96'

- 4 dic

La difesa napoletana limita i danni, evitando ad Abiuso di arrivare sul pallone in area per segnare il potenziale 3-0. 

94'

- 4 dic

Super giocata difensiva di Fontanarosa, abile a fermare la ripartenza napoletana con una scivolata puntuale. Il 15 interista poi viene steso a centrocampo.  

93'

- 4 dic

Sangalli commette fallo in attacco, punizione per il Napoli. 

90'

- 4 dic

Maxi recupero: assegnati 8 minuti extra. 

90'

- 4 dic

occasione

Rovida c'è! Conclusione tesa ma centrale di un giocatore napoletano, il portiere nerazzurro si accartoccia e para. 

90'

- 4 dic

cambio

Moretti alza bandiera bianca, al suo posto Matjaz. 

88'

- 4 dic

Problema muscolare accusato da Moretti, che ha sentito dolore mentre affondava la scivolata vicino alle panchine. 

88'

- 4 dic

Non riesce l'uno-due in area tra Abiuso e Satriano. 

86'

- 4 dic

cambio

Due cambi nel Napoli: Mercurio e Toure forze fresche per Frustalupi. 

85'

- 4 dic

Il Napoli, senza troppa convinzione, prova a segnare il gol che ravviverebbe il finale di gara. 

83'

- 4 dic

L'arbitro dà l'ok, la partita può andare avanti. Il Napoli sportivamente restituisce palla all'Inter.   

81'

- 4 dic

Gioco fermo: Costanzo a terra dolorante ora viene soccorso dallo staff medico del Napoli. 

80'

- 4 dic

occasione

Satriano in rovesciata! L'uruguaiano tenta il bis in acrobazia, palla alta sopra al traversa. 

79'

- 4 dic

Solo calcio d'angolo per l'Inter: Hysaj ha fermato l'iniziativa palla al piede di Casadei con un intervento rischioso ma pulito. 

78'

- 4 dic

Scontro ad alta quota tra Idasiak e Abiuso: fischio contro l'attacco, punizione per il Napoli. 

76'

- 4 dic

cambio

Chivu chiama due sostituzioni: finisce la partita di Curatolo, inizia quella di Abiuso. Dentro anche Sangalli per Cecchini Muller. 

74'

- 4 dic

cambio

Cambio per il Napoli: Acampa prende il posto Di Dona. 

74'

- 4 dic

Il gol dell'Inter: gioco di prestigio vicino alla linea di fondo di Casadei, che salta secco un difensore del Napoli e offre un pallone solo da spingere in porta a Satriano. Che non si fa pregare e segna il suo primo gol ufficiale in stagione. 

73'

- 4 dic

goal

RADDOPPIA L'INTER, HA SEGNATO SATRIANO!

71'

- 4 dic

ammonizione

Satriano spende un fallo tattico: arriva l'ammonizione inevitabile per l'uruguaiano. 

69'

- 4 dic

L'ingresso di Vergara e l'incidente occorso a Pelamatti hanno rimesso in partita il Napoli, che ha fallito però la possibilità di pareggiare i conti in inferiorità numerica. 

68'

- 4 dic

Casadei chiude Marchisano in fallo laterale. Il giocatore del Napoli vorrebbe un calcio di punizione, ma l'arbitro indica la rimessa laterale. 

65'

- 4 dic

rigore-parato

ROVIDA IPNOTIZZA AMBROSINO! Parata del portiere nerazzurro, sul tap-in il numero 10 napoletano centra la traversa cestinando il pari.  

65'

- 4 dic

Rigore per il Napoli! Fallo in area di Cecchini Muller, secondo l'arbitro. 

65'

- 4 dic

occasione

Curatolo ci prova da fuori area: Idaskiak blocca senza problemi. 

63'

- 4 dic

cambio

Doppia sostituzione: Dervishi ha preso il posto di Pelamatti, Fabbian di Andersen, il più colpito dall'accaduto. Bello l'abbraccio tra Chivu e il danese. 

62'

- 4 dic

Chivu, che questa esperienza l'ha vissuta in prima persona da giocatore, ha rassicurato la panchina. Ora Pelamatti è stato messo su una barella e verrà trasferito in ospedale per gli accertamenti del caso. 

60'

- 4 dic

Pelamatti ha ripreso conoscenza. I compagni intanto sono visibilmente scossi e provano a sostenersi a vicenda.  

57'

- 4 dic

C'è apprensione tra i giocatori, Chivu è in campo al fianco del ragazzo per accertarsi delle sue condizioni. 

56'

- 4 dic

Pelamatti ha perso i sensi dopo un calcione al volto involontario di Costanzo. Staff medico subito in campo, richiamato dai giocatori.  

55'

- 4 dic

Fiammata improvvisa del Napoli! Buona combinazione Vergara-Ambrosino, con quest'ultimo che porta a casa un corner con il tiro a giro. 

54'

- 4 dic

Contenuta la conclusione di Satriano: la palla arriva comoda tra i guantoni di Idasiak. 

53'

- 4 dic

cambio

Primo cambio per il Napoli: Cioffi richiamato in panchina, Frustalupi manda in campo Vergara. 

53'

- 4 dic

Un po' di nervosismo, come prevedibile, nelle fila del Napoli. Che ora reclama un cartellino giallo per Andersen. 

51'

- 4 dic

ammonizione

Ammonito Spavone, troppo plateali le sue proteste dopo un mancato fischio dell'arbitro. 

50'

- 4 dic

occasione

Sempre Iliev! Il bulgaro raccoglie una sponda volante di Casadei in area, si sistema il pallone col destro e spara a lato. 

49'

- 4 dic

Come da copione, l'Inter mantiene il controllo delle operazioni, agevolata anche dalla superiorità numerica. 

47'

- 4 dic

Ancora Iliev! Si mette in proprio il bulgaro, bravo a farsi largo in area in slalom prima di concludere malissimo. La palla finisce addirittura in fallo laterale. 

46'

- 4 dic

Iliev si fa rimontare in area da un avversario, nel tentativo di completare un dribbling. Recupera palla il Napoli, in campo con gli stessi dieci che hanno chiuso la prima frazione. 

- 4 dic

goal

Ripartiti, comincia il secondo tempo di Napoli-Inter Primavera

- 4 dic

Bastano 40 secondi all'Inter Primavera per mettere subito in chiaro le cose, al cospetto del Napoli secondo della classe: Fontanarosa, sfruttando un cross dalla bandierina, va a un passo dal gol che non arriva solo per il salvataggio sulla linea di un difendente azzurro. Non c'è barriera, invece, 20 minuti più tardi: Casadei sorprende tutti con il solito inserimento a fari spenti e batte Idasiak di testa. Il vantaggio nerazzurro non viene consolidato a livello di punteggio, ma al 40' va in scena un evento che potrebbe condizionare il secondo tempo: l'espulsione severa a Saco, che ha lasciato in dieci i padroni di casa per una spinta a gioco fermo ai danni di Iliev. 

- 4 dic

goal

Duplice fischio di Mario Saia, finisce qui il primo tempo di Napoli-Inter Primavera! Nerazzurri avanti di un gol e di un uomo all'intervallo: decide un gol di Casadei. Al 40', l'arbitro ha espulso Saco lasciando i partenopei in dieci.  

46'

- 4 dic

Abbaglio dell'arbitro: Satriano non ha commesso fallo su Hysaj che è inciampato da solo. L'uruguaiano aveva strada libera verso la porta. 

45'

- 4 dic

Assegnati due minuti di recupero. 

44'

- 4 dic

Per ora Frustalupi non sembra voler operare il cambio. Probabilmente preferisce riordinare le idee all'intervallo. 

43'

- 4 dic

Doppio vantaggio per l'Inter, avanti nel punteggio e nel numero di uomini in campo. 

41'

- 4 dic

Decisione fiscale dell'arbitro, non c'era nulla di violento nel gesto del francese. 

40'

- 4 dic

espulsione

Espulso Saco! Punita la reazione del 94 napoletano, che ha spinto Iliev a gioco fermo. 

39'

- 4 dic

Rovida rinvia veloce per Satriano, la cui fuga verso la porta viene spezzata da Barba. 

38'

- 4 dic

Curatolo! Sul cross di Iliev, l'attaccante interista anticipa tutti nell'area piccola, anche il compagno Casadei, ma il suo colpo di testa non inquadra lo specchio. 

37'

- 4 dic

Barba, in scivolata, sporca il cross di Satriano: giro dalla bandierina per l'Inter. 

35'

- 4 dic

Napoli mai pericoloso dopo la zuccata vincente di Casadei. In 35', la squadra di Frustalupi ha creato un solo presupposto per segnare: il diagonale di Ambrosino dopo neanche 120 secondi. 

33'

- 4 dic

L'Inter controlla i ritmi grazie al giro palla che sta mandando fuori giri il pressing poco coordinato del Napoli. 

31'

- 4 dic

Superata la mezzora al 'Comunale Arena': Inter meritatamente avanti dal 21' in virtù di un gol del solito Casadei. 

30'

- 4 dic

occasione

Satriano vicino al raddoppio! L'ex Nacional promuove l'azione allargando sulla sinistra per Pelamatti, poi va a raccogliere il cross di quest'ultimo impattando la sfera di testa. Conclusione alta non di molto.  

28'

- 4 dic

Satriano viene a giocare spesso tra le linee, legando bene il gioco tra centrocampo e attacco. Il lavoro dell'uruguaiano è più che mai prezioso. 

26'

- 4 dic

Inter padrona della situazione dopo il vantaggio. Reazione confusa del Napoli in questi ultimi minuti. 

25'

- 4 dic

Fallo in attacco di Ambrosino ai danni di Fontanarosa: buon per l'Inter, in caso contrario il Napoli sarebbe andato in porta. 

- 4 dic

E' il sesto gol stagionale di Casadei, che diventa il capocannoniere nerazzurro superando Abiuso e Peschetola, fermi a 5. 

- 4 dic

Il gol dell'Inter: da situazione da palla inattiva, Cecchini Muller controcrossa e sorprende la linea difensiva napoletana trovando tutto solo Casadei, che manda alle spalle di Idasiak di testa. 

21'

- 4 dic

goal

LA SBLOCCA CASADEI, INTER IN VANTAGGIO!

20'

- 4 dic

Corner assegnato all'Inter. Poi qualche scintilla con protagonisti Silvestro e Costanzo, subito spenta dall'arbitro. 

18'

- 4 dic

occasione

Si riaccende Satriano! La palla riconquistata in attacco dall'Inter diventa buona per l'ex Nacional che, da fuori area, schiaccia troppo la conclusione. 

17'

- 4 dic

L'Inter aggredisce l'area con cinque giocatori, la palla finisce in zona Curatolo che non riesce a creare problemi a Idasiak.  

17'

- 4 dic

Azione apprezzabile dell'Inter tutta di prima, palla a terra: Curatolo però non riesce a sfondare centralmente. 

15'

- 4 dic

Saco si inserisce in area tra i due centrali interisti e alza di testa sopra la traversa. Ma è tutto fermo: ravvisato un offside. 

14'

- 4 dic

Grande ritmo, si combatte su ogni pallone. L'arbitro deve placare gli animi richiamando Fontanarosa. 

13'

- 4 dic

Punizione interessante per il Napoli dal lato corto dell'area di rigore: l'esecuzione lascia a desiderare, tiro troppo stretto che finisce sull'esterno della rete. 

12'

- 4 dic

Idasiak deve uscire dall'area di rigore per anticipare Curatolo, illuminato da una verticalizzazione improvvisa di Casadei. 

10'

- 4 dic

Non riesce il duetto tra Satriano e Silvestro nell'area napoletana: Marchisano interrompe la comunicazione e spazza in fallo laterale. 

8'

- 4 dic

occasione

Si fa vedere Satriano! Curatolo cattura palla con caparbietà, l'azione sgorga sulla destra, da dove piove un cross interessante per l'uruguaiano, il cui colpo di testa finisce alto di poco sopra la traversa. 

7'

- 4 dic

Gioco fermo per agevolare i soccorsi a Hysaj, che esce dal campo visibilmente claudicante. 

6'

- 4 dic

Cioffi prova a disturbare Pelamatti al limite dell'area interista. Il nazionale russo, alla fine, riesce a completare il disimpegno rinviando lungo.  

4'

- 4 dic

Idasiak anticipa in uscita bassa Curatolo, lanciato in area da un filtrante di Casadei leggermente impreciso. 

3'

- 4 dic

Due occasioni nello spazio di 120 secondi, subito scintille al Comunale Arena. 

2'

- 4 dic

occasione

Risponde subito il Napoli! Azione palla al piede di Ambrosino che, arrivato ai bordi dell'area nerazzurra, fa partire un radente velenoso che termina a pochi centimetri dal palo. Non c'è il tocco di Rovida, rimessa da fondo campo. 

1'

- 4 dic

occasione

Corner conquistato dall'Inter dopo neanche 40 secondi. Batte Iliev, deviazione nel mucchio di Fontanarosa e salvataggio sulla linea di un difensore napoletano. 

1'

- 4 dic

E' l'Inter, oggi in divisa bianca attraversata dal biscione nerazzurro, a dare il primo giro al pallone. Napoli nel consueto azzurro.

- 4 dic

goal

Fischio d'inizio al 'Comunale Arena', comincia in questo momento Napoli-Inter Primavera!

- 4 dic

Ora i saluti di rito, poi lancio della monetina per stabilire il primo possesso di palla della gara e l'occupazione delle due metà campo.

- 4 dic

Ecco i 22 protagonisti che fanno capolino sul terreno di gioco del 'Comunale Arena' di Cercola preceduti dalla terna arbitrale

- 4 dic

Frenata inaspettata della Juve, fermata a Pescara sull'1-1. Questo significa che l'Inter, per un giorno, può portarsi al terzo posto in classifica, aspettando i risultati delle altre squadre che al momento le sono davanti. 

- 4 dic

La direzione arbitrale del match è affidata a Mario Saia, assistito da Amir Salama e Giulia Tempestilli.

- 4 dic

Ancora 15 minuti d'attesa e poi sarà tempo di Napoli-Inter Primavera, restate qui su FcInternews.it per non perdervi la diretta testuale del match!

- 4 dic

Per l'occasione, sarà Cesare Casadei a vestire la fascia di capitano in mancanza di Sangalli, Zanotti e Cortinovis. Il centrocampista ravennate è il capocannoniere nerazzurro con 5 gol segnati, gli stessi di Abiuso e Peschetola. 

- 4 dic

L'Inter, ottava in classifica, è attardata di appena quattro punti dal Napoli, secondo a -5 dalla Roma fin qui padrona del campionato. 

- 4 dic

Chance importante per il danese Silas Andersen, in campo dal via per la prima volta in stagione. L'ex Copenaghen fin qui ha totalizzato sei presenze condite da un gol, il punto del 3-0 nella vittoria sul Verona. 

- 4 dic

Senza i titolarissimi Carboni, Cortinovis e Zanotti, prestati per l'occasione a Simone Inzaghi, Cristian Chivu ritrova dal 1' Martin Satriano, che ha scontato le due giornate di squalifica comminategli dopo Inter-Roma. L'uruguaiano farà coppia con Curatolo, a ispirarli Iliev nel ruolo di trequartista.  

- 4 dic

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

NAPOLI: 1 Idasiak; 2 Barba, 3 Costanzo (C), 10 Ambrosino, 11 Cioffi, 15 Spavone, 18 Hysaj, 19 Di Dona, 28 Marchisano, 32 D'Agostino, 94 Saco

A disposizione: 22 Boffelli, 6 Gioielli, 7 Acampa, 8 De Pasquale, 24 Marranzino, 26 Pontillo, 27 Spedalieri, 30 Vergara, 33 Giannini, 37 De Marco, 71 Toure, 99 Mercurio

Allenatore: Nicolò Frustalupi. 

INTER: 1 Rovida; 19 Silvestro, 23 Moretti, 15 Fontanarosa, 29 Pelamatti; 8 Casadei (C), 16 Cecchini Muller, 24 Andersen; 10 Iliev; 31 Curatolo, 20 Satriano. A disposizione: 21 Botis, 40 Raimondi, 4 Sangalli, 7 Peschetola, 13 Matjaz, 14 Fabbian, 18 Nunziatini, 22 Abiuso, 25 Grygar, 27 Dervishi, 28 Villa. Allenatore: Cristian Chivu. 

- 4 dic

Fiaccata moralmente e fisicamente dalla maratona di Coppa Italia, in cui ha mancato il primo obiettivo stagionale perdendo ai rigori contro il Sassuolo, l'Inter Primavera ora non deve più voltarsi indietro in campionato: a ridosso della zona playoff, i nerazzurri oggi hanno l'occasione ghiotta di guadagnare altre posizioni in classifica battendo il Napoli, secondo solo alla Roma dopo dieci giornate. 'Dal Comunale Arena' di Cercola, benvenuti a Napoli-Inter Primavera. Il kick-off è fissato per le ore 13.

tutte le notizie di