copertina

L’Inter domina e mette la freccia: Spezia battuto 2-0, nerazzurri al momento secondi

MILAN, ITALY - DECEMBER 01: Roberto Gagliardini of FC Internazionale celebrates with teammates after scoring their team's first goal during the Serie A match between FC Internazionale v Spezia Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on December 01, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images )

L’Inter domina e mette la freccia: Spezia battuto 2-0, nerazzurri al momento secondi

Christian Liotta

01/12/2021 - 18:30
INTER
2-0
SPEZIA

- 1 dic

Ed è tutto da San Siro: restate sintonizzati su FcInterNews.it per tutto il post partita con le parole dei protagonisti.

Un saluto da Christian Liotta e appuntamento a sabato pomeriggio per l'attesissimo match contro la Roma dell'Olimpico. 

- 1 dic

Ecco il tabellino finale del match:

INTER-SPEZIA 2-0

MARCATORI: 36’ Gagliardini, 58’ Lautaro Martinez (R)

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 37 Skriniar, 32 Dimarco; 2 Dumfries, 5 Gagliardini (88’ 22 Vidal) 77 Brozovic (88 8’ Vecino), 20 Calhanoglu (69’ 12 Sensi), 14 Perisic; 10 Lautaro Martinez (73’ 9 Dzeko), 19 Correa (73’ 7 Sanchez).

In panchina: 21 Cordaz, 97 Radu, 23 Barella, 43 Cortinovis, 46 Zanotti, 47 Carboni, 48 Satriano.  

Allenatore: Simone Inzaghi.

SPEZIA: 94 Provedel; 27 Amian (46’ 21 Ferrer), 28 Erlic, 15 Hristov, 14 Kiwior; 7 Sala (65’ 6 Bourabia), 8 Kovalenko (65’ 24 Maggiore), 13 Reca (46’ 20 Bastoni); 29 Salcedo (69’ 10 Verde), 9 Manaj, 11 Gyasi.

In panchina: 1 Zoet, 40 Zovko, 18 Nzola, 19 Colley, 22 Antiste, 43 Nikolaou, 44 Strelec.

Allenatore: Thiago Motta.

Arbitro: Ghersini. Assistenti: Marchi - Macaddino. Quarto Uomo: Paterna. VAR: Mazzoleni. Assistente VAR: Mondin.

 

Note

Spettatori: 30.076

Ammoniti: Manaj (S), Lautaro Martinez (I), Kiwior (S)

Corner: 12-1

Recupero: 1°T 1’, 2°T 3’.

- 1 dic

Col piglio d’autorità della grande squadra, con un Samir Handanovic impegnato davvero così poco che ad un certo punto della ripresa ha dovuto fare riscaldamento in campo per non perdere il tono muscolare, l’Inter si prende altri tre punti superando per 2-0 uno Spezia apparso in verità poca cosa. Gara dal copione praticamente a senso unico, coi nerazzurri che solo per via delle parate di Ivan Provedel non chiudono con uno scarto ampio. La questione viene chiusa con un gol per tempo: apre al 36’ Roberto Gagliardini dopo una splendida apertura di Lautaro Martinez, che poi raddoppia dal dischetto al 58esimo. Inter che non appare mai sazia e ha altre chance per arrotondare il punteggio, e che con questa vittoria vola momentaneamente al secondo posto a -1 dal Napoli.

- 1 dic

goal

ED E' FINITA!!! L'INTER BATTE LO SPEZIA 2-0 E SI PORTA AL SECONDO POSTO A MENO UNO DAL NAPOLI! 

 

Finisce con Vidal a terra dolorante che esce zoppicando.

92'

- 1 dic

occasione

Sensi ruba palla e lancia un contropiede. Palla a Sanchez bravo a trovare Vidal che trova l'opposizione di Provedel. 

90'

- 1 dic

Concessi tre minuti di recupero

87'

- 1 dic

cambio

Ultimi minuti per Arturo Vidal che prende il posto di Gagliardini. In campo anche Vecino per Brozovic.

86'

- 1 dic

occasione

Si rivede l'Inter: tiro di Sanchez bloccato da Provedel.

85'

- 1 dic

occasione

Spezia che ora tira fuori l'orgoglio: cross di Ferrer sul quale arriva Gyasi che di testa non crea problemi ad Handanovic.

84'

- 1 dic

occasione

Ci prova Manaj. Tiro da appena fuori area al volo controllato da Handanovic.

82'

- 1 dic

Cross di Perisic, pallone sul quale non riesce ad arrivare Gagliardini

80'

- 1 dic

Clamorosa sgroppata di Dumfries che ha fiato ancora per guadagnare un corner,

79'

- 1 dic

La Nord invita Inzaghi a saltare, lui ricambia con un saluto.

78'

- 1 dic

Prova a farsi largo Gyasi, Skriniar respinge il suo tiro. 

77'

- 1 dic

Corner di Dimarco, Gagliardini di testa non inquadra la porta.

74'

- 1 dic

cambio

Inzaghi cambia la prima linea: fuori Lautaro e Correa, dentro Dzeko e Sanchez.

72'

- 1 dic

occasione

Perisic! Vicina al 3-0 l'Inter col croato che indisturbato vola di testa su corner mandando alto.

71'

- 1 dic

Perisic prova a metterla in mezzo, Hristov manda in corner.

69'

- 1 dic

cambio

Primo cambio per Inzaghi, che concede un minutaggio più robusto a Stefano Sensi: fuori Calhanoglu. Nello Spezia, Verde rileva Salcedo.

68'

- 1 dic

Lautaro strappa via la palla a Bourabia, che commette fallo su di lui. Potrebbe anche starci il giallo...

64'

- 1 dic

cambio

Secondo giro di cambi per lo Spezia: dentro Maggiore e Bourabia per Kovalenko e Sala

61'

- 1 dic

occasione

Ormai è una sparatoria verso Provedel: Lautaro regala un pallone al bacio per Calhanoglu che davanti a Provedel si fa ipnotizzare, poi Dumfries non riesce nel tap-in.

58'

- 1 dic

goal

GOL GOL GOOOOOOOOOOOOOOOLLLL DELL'INTEEEEEEEEEEERRRR!!! LAUTAROOOOOOO MARTINEEEEEEEZZZZ!!!

56'

- 1 dic

ammonizione

Calcio di rigore per l'Inter! Mani di Kiwior che viene ammonito.

54'

- 1 dic

occasione

Ancora una chance per l'Inter con Calhanoglu: tiro dalla distanza respinto superbamente da Provedel.

52'

- 1 dic

occasione

Dimarco affonda e serve Brozovic. Tiro del croato smorzato che resta nelle mani di Provedel.

51'

- 1 dic

traversa

Traversa di Correa! Botta di potenza in area del Tucu, pallone che sbatte sul legno a Provedel inerme.

50'

- 1 dic

occasione

Calhanoglu serve Lautaro, il cui tiro da lontano non crea problemi a Provedel.

49'

- 1 dic

Inter che fa girare il pallone, Spezia che non sembra nemmeno troppo convinto di attaccare...

- 1 dic

goal

Lo Spezia batte il calcio d'inizio della ripresa: PARTITI!

46'

- 1 dic

cambio

Due i cambi dello Spezia: fuori Amian e Reca, dentro Bastoni e Ferrer.

- 1 dic

Lo Spezia prepara i primi cambi: si appresta ad entrare Salva Ferrer. 

- 1 dic

INTERVALLO - Primo tempo con un copione prevedibile: l'Inter che gestisce la palla e lo Spezia che chiude la diga nel tentativo di ripartire. Per sbloccare il match serve aspettare 36 minuti, quando è Roberto Gagliardini a confermarsi una sentenza contro le liguri capitalizzando un delizioso assist di Lautaro Martinez. Poco prima del gong, Handanovic si guadagna la pagnotta con una gran parata su Amian.

- 1 dic

goal

Finisce qui il primo tempo! Inter in vantaggio al riposo per 1-0 grazie al gol di Roberto Gagliardini!

46' pt

- 1 dic

occasione

Grande parata di Handanovic sul colpo di testa di Amian. Sul ribaltamento, Lautaro calcia in bocca a Provedel. 

45'

- 1 dic

Un minuto di recupero. Skriniar manda in corner un cross di Salcedo.

44'

- 1 dic

ammonizione

Spallata su Erlic, Ghersini ammonisce Lautaro Martinez.

43'

- 1 dic

Azione pericoloso dello Spezia, neutralizzata da Dumfries con un'ottima diagonale.

41'

- 1 dic

occasione

Correa va a un passo dal raddoppio! Azione funambolica del Tucu il cui tiro viene respinto in corner da Erlic.

- 1 dic

IL GOL DI GAGLIARDINI: Azione lineare dell'Inter, D'Ambrosio serve Lautaro che di tacco lancia Gagliardini, che con lo specchio della porta davanti non esita a calciare e a trafiggere Provedel.

34'

- 1 dic

Tacco di Lautaro per Perisic, il cui cross attraversa tutta l'area senza trovare qualcuno pronto.

31'

- 1 dic

ammonizione

Un brutto fallo su Dumfries vale per Manaj il primo cartellino giallo del match. L'olandese a terra dolorante.

29'

- 1 dic

occasione

Dumfries si accentra e calcia, Provedel respinge,

28'

- 1 dic

Dumfries reclama un corner, ma l'assistente di Ghersini Marchi non è d'accordo: rinvio dal fondo.

- 1 dic

La Curva Nord espone uno striscione dedicato a Federico Dimarco: "Dalle giovanili alla Serie A con addosso i colori della nostra città, Federico Dimarco interista vero".

26'

- 1 dic

occasione

Lautaro! Spunto di Dumfries per il Toro che angola troppo la conclusione, pallone fuori.

26'

- 1 dic

occasione

Correa si fa ingolosire e calcia con tanti compagni liberi a fianco, palla facile per Provedel.

24'

- 1 dic

Discussione a metà campo tra Brozovic e Ghersini dopo un fallo fischiato ai danni di Salcedo.

22'

- 1 dic

Serie di rimpalli in area spezzina, poi la difesa libera.

21'

- 1 dic

Pericolosa palla persa da Skriniar, Spezia che va in contropiede con tiro di Salcedo facilmente parato da Handanovic. 

20'

- 1 dic

Doppia conclusione degli attaccanti dello Spezia, che trovano sempre l'opposizione della difesa.

19'

- 1 dic

Ghersini fischia fallo di Calhanoglu, il turco non ci sta e le immagini sembrano dargli ragione.

18'

- 1 dic

Charging foul di Correa su Amian, fallo in attacco fischiato da Ghersini.

16'

- 1 dic

Dimarco prova a mettere in mezzo, pallone sporcato che finisce tra le mani di Provedel

14'

- 1 dic

occasione

D'Ambrosio viene anticipato da un difensore in buona posizione, palla in corner.

9'

- 1 dic

occasione

Prima occasione dell'Inter per Correa, che da buona posizione calcia male mandando sul fondo.

6'

- 1 dic

Curioso schema da punizione, azione interessante che però si perde.

4'

- 1 dic

Pallone recuperato da Calhanoglu, che serve Lautaro il quale trova il primo corner del match

- 1 dic

goal

Sarà dell'Inter il primo pallone del match: PARTITI!

- 1 dic

Handanovic e Gyasi davanti a Ghersini per il sorteggio.

- 1 dic

Entra in campo la terna arbitrale, seguita dalle due squadre. Si fa sentire il corposo gruppetto di tifosi giunti da La Spezia. 

- 1 dic

Le due squadre sono ora nel tunnel degli spogliatoi.

- 1 dic

Il riscaldamento è terminato: ancora pochi minuti e a San Siro sarà Inter-Spezia.

- 1 dic

Simone Inzaghi parla ai microfoni di DAZN prima del match: "Siamo in emergenza, ma ho piena fiducia in chi giocherà".

- 1 dic

Riscaldamento anche per lo Spezia.

- 1 dic

Giochi di luce per l'ingresso in campo dell'Inter

- 1 dic

Entrano in campo i portieri dell'Inter per il riscaldamento, tra gli applausi del sin qui poco pubblico del Meazza.

- 1 dic

Da notare la presenza, sulla panchina interista, di ben tre elementi della Under 19: Fabio Cortinovis, Mattia Zanotti e Franco Carboni.

- 1 dic

Parlando dello Spezia, Thiago Motta decide di giocarsela a viso aperto, affidandosi in avanti ai due ex Eddie Salcedo e Rey Manaj. Panchina per Giulio Maggiore.

- 1 dic

Passerella prepartita per l'Inter for Special, la formazione che milita nella Quinta Categoria

- 1 dic

Milan Skriniar a InterTV: "Dobbiamo evitare di rilassarci, bisogna dimostrare sulla carta di essere i più forti. Dobbiamo restare concentrati per 90 minuti per vincere".

- 1 dic

Simone Inzaghi naviga tra turnover ragionato e turnover forzato: assenza dell'ultimo minuto quella di Alessandro Bastoni, colto da gastroenterite. Al suo posto, giocherà Danilo D'Ambrosio. Riposa invece Nicolò Barella che sarà rimpiazzato da Roberto Gagliardini. In avanti, spazio al tandem argentino Lautaro-Correa.

- 1 dic

Ecco le formazioni ufficiali di Inter-Spezia:

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 37 Skriniar, 32 Dimarco; 2 Dumfries, 5 Gagliardini, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 14 Perisic; 10 Lautaro Martinez, 19 Correa.

In panchina: 21 Cordaz, 97 Radu, 7 Sanchez, 8 Vecino, 9 Dzeko,12 Sensi, 22 Vidal, 23 Barella, 43 Cortinovis, 46 Zanotti, 47 Carboni, 48 Satriano.  

Allenatore: Simone Inzaghi.

SPEZIA (4-3-3): 94 Provedel; 27 Amian, 28 Erlic, 15 Hristov, 14 Kiwior; 7 Sala, 8 Kovalenko, 13 Reca; 29 Salcedo, 9 Manaj, 11 Gyasi.

In panchina: 1 Zoet, 40 Zovko, 6 Bourabia, 10 Verde, 18 Nzola, 19 Colley, 20 Bastoni, 21 Ferrer, 22 Antiste, 25 Maggiore, 43 Nikolaou, 44 Strelec.

Allenatore: Thiago Motta.

Arbitro: Ghersini.

Assistenti: Marchi, Macaddino.

Quarto Uomo: Paterna.

VAR: Mazzoleni.

Assistente VAR: Mondin.

 

- 1 dic

Inizia questa sera a San Siro una miniserie in due puntate all'insegna dei confronti incrociati coi grandi ex del Triplete. In attesa di sabato, quando ci sarà il primo, attesissimo confronto di José Mourinho da avversario con il suo passato nerazzurro, lo stadio Meazza riabbraccia Thiago Motta, che arriva a Milano col suo Spezia per affrontare i nerazzurri di Simone Inzaghi. Inter in caccia di una nuova vittoria per provare a scavalcare momentaneamente il Milan e mettere pressione al Napoli, impegnati poi in serata contro Genoa e Sassuolo. Aquilotti che dal canto loro sono attesi da una missione sulla carta impossibile ma che venderanno cara la pelle per provare anche a uscire da San Siro con un risultato positivo.

Fischio d'inizio dell'arbitro Davide Ghersini alle ore 18.30: seguite con noi di FcInterNews.it questa sfida con gli aggiornamenti in tempo reale della nostra diretta testuale.

tutte le notizie di