L'estate scorsa è stato indubbiamente al centro dei suoi desideri, al punto da cercare in tutti i modi di strapparlo al suo attuale club. E anche adesso che lo ha visto giocare da protagonista assoluto la semifinale mondiale tra Croazia e Inghilterra, José Mourinho, opinionista di Russia 2018 per Russia Today, non può fare a meno di pensare a Ivan Perisic e al perché lo avrebbe voluto nel suo Manchester United. E nel spiegarlo, esalta la qualità dell'esterno dell'Inter: "Perisic è un tipo di ala differente dagli altri del suo ruolo. Normalmente si giudica un esterno per la sua creatività e la sua velocità, ma lui è anche fisico, eccezionalmente fisico. E nel gioco aereo è fantastico. Vincere quel contrasto aereo servendo l'assist a Mario Mandzukic mettendo quella palla in mezzo ti è possibile solo se sei un giocatore fisico, e sai dominare i difensori avversari. Il modo di andare lì e vincere quel contrasto è stato sorprendente". 

VIDEO - BROZOVIC HA ANCORA LA FORZA DI SALTARE: L'INTERISTA SCATENATO PER I FESTEGGIAMENTI DELLA CROAZIA

Sezione: Copertina / Data: Gio 12 Luglio 2018 alle 13:03 / articolo letto 31948 volte
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A