Piero Ausilio è stato chiaro ieri: "Luka Modric da noi a gennaio? Impossibile". Eppure, la Gazzetta dello Sport continua a segnalare la vicinanza tra il croato e il club nerazzurro, con l'approdo già possibile nel mercato 'di riparazione'. 

"Dopo il battage estivo, il Real ha abilmente fatto passare messaggi di serenità - si legge oggi -. Anche perché il croato ha evitato di esprimersi sull’argomento. Ma è un dato di fatto che non si è mai seduto a trattare il rinnovo, a dispetto del pressing di Florentino Perez. In queste settimane il club blanco lo riempie di attenzioni, ma il giocatore è sempre tentato dall’idea di cercare a Milano quelle ambizioni personali a cui tiene tanto. E l’avvio incerto di Lopetegui è la conferma che questa stagione rischia di lasciare Madrid in una pericolosa terra di mezzo. Modric non ne fa una questione di soldi e ciò pone il club della famiglia Zhang in una posizione invidiabile. Se al Bernabeu si spezza l’ultimo filo che lega Luka ai campioni d’Europa, è automatico che torni d’attualità il dialogo con i nerazzurri. E senza uscire invano allo scoperto".

VIDEO - E' SUBITO LAUTARO: GOL AL 18' DI IRAQ-ARGENTINA

Sezione: Copertina / Data: Ven 12 Ottobre 2018 alle 08:15 / articolo letto 26431 volte / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni