copertina

Marotta: “Diamo tempo a Inzaghi. Mercato? Costruita una rosa competitiva”

Marotta: “Diamo tempo a Inzaghi. Mercato? Costruita una rosa competitiva”

Le parole dell'a.d. Sport nerazzurro a SkySport prima del match con la Samp

Alessandro Cavasinni

"Il nostro inizio deve essere com'è stato visto che noi dobbiamo sempre ottenere il massimo. Il fatto di essere distanziati notevolmente dalla Juve non va tenuto in considerazione visto il momento, la cosa importante ora è che il nostro allenatore valuti la singola prestazione. Va considerato il condizionamento dei nazionali tornati da poco". Così Beppe Marotta a Sky prima del match del Marassi.

C'è più unione con Inzaghi che con Conte?

"Anche negli anni passati non c'è mai stata una contrapposizione forte. C'è sempre rispetto della società, la quale deve supportare il lavoro del tecnico. E noi lo stiamo facendo, sebbene va ricordato che Inzaghi è alla prima esperienza all'Inter e quindi gli va dato tempo. Lui è molto preparato e molto intelligente, ha capito subito le differenze con la Lazio".

Questo appena finito è stato il suo mercato migliore?

"Io sono il responsabile, ma il lavoro prezioso che va sottolineato è quello di Ausilio e Baccin. Abbiamo risposto alla contrazione dei ricavi che ha riguardato il club. Vogliamo essere competitivi e abbiamo sfruttato le opportunità che si sono presentate, costruendo una rosa molto competitiva per gli obiettivi del club".

 

tutte le notizie di