FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Lautaro, lacrime di commozione in Argentina-Uruguay: “Sono per la mia famiglia”

Lautaro, lacrime di commozione in Argentina-Uruguay: “Sono per la mia famiglia”

Il Toro emozionato in panchina dopo aver segnato e fornito un assist nel 3-0 rifilato dalla squadra di Scaloni all'Uruguay

Mattia Zangari

Lacrime di commozione hanno solcato il volto di Lautaro Martinez, non appena è stato sostituito al 65' di Argentina-Uruguay, partita in cui ha dato il suo contributo alla causa segnando un gol e fornendo un assist: "Sono per mia figlia, la mia famiglia, che oggi era presente allo stadio, più che altro per questo - ha detto l'interista dopo il triplice fischio al Clarin -. È sacrificio, mettere da parte tante cose che sono riaffiorate nella mente. Ecco perché c'è stata l'emozione, per la mia famiglia, che mi accompagna sempre e a cui sarà grato per tutta la vita.  Siamo riusciti a convincere le persone a unirsi a noi, ad essere felici, a voler vedere questa squadra. Ne siamo orgogliosi e felici e contenti per il lavoro che svolgiamo con lo staff tecnico. Dobbiamo continuare a lavorare sulla stessa strada, con la stessa umiltà e responsabilità che ci ha portato qui", ha aggiunto il 24enne calciatore di Bahia Balanca.

L'ex Racing, presentandosi in conferenza stampa, si è che soddisfatto della prestazione della squadra di Lionel Scaloni nella partita che avvicina l'Albiceleste a Qatar 2022: "Abbiamo avuto molte partite o molte serie di minuti in cui abbiamo giocato a calcio molto bene. Nel secondo tempo ci siamo sentiti un po' stanchi per l'usura della squadra, ma i tre punti sono importanti per la classifica. Al di là del fatto che l'Uruguay è un rivale forte, penso che abbiamo fatto pressing, abbiamo giocato, abbiamo fatto la partita che volevamo e abbiamo ottenuto i tre punti. La Copa América (del 2019 ndr) ci ha dato molta forza per continuare a crescere e proseguire sulla strada che abbiamo iniziato: quella della pazienza, del gioco, dell'essere protagonisti. Penso che in tutti i campi in cui giochiamo proveremo a farlo. Oggi non ha fatto eccezione".

 

tutte le notizie di