Il terzo posto al giro di boa, impreziosito dalle vittorie contro Milan e Napoli, vale un bonus rilevante all’Inter. La società nerazzurra - evidenzia Calcio e Finanza - grazie alla sponsorizzazione di Suning, incasserà circa 4,6 milioni di euro per le performance nel corso delle prime 19 giornate del campionato di Serie A.

Il 20 dicembre 2016, il club nerazzurro ha stretto un accordo relativo a naming rights e sponsorizzazioni con la società Jiangsu Suning Sport Industry Co. Ltd, che fa riferimento a Suning, per una cifra pari a 66 milioni complessivi per quattro stagioni, con una media di 16,5 annui. In più, nel primo anno di contratto (2016/17), l’Inter ha incassato un bonus alla firma pari a 25 milioni di euro, per un totale di poco più di 40 milioni di euro. Nel corso del 2017/18, la sponsorizzazione ha avuto un valore complessivo pari a 27,6 milioni di euro, grazie a circa 11,1 milioni di euro di bonus. Il contratto infatti prevede numerosi bonus per le prestazioni di Icardi e compagni. Particolare è il bonus da 3,5 milioni che scatta nel caso in cui l’Inter si trovasse in zona Champions, come successo appunto alla squadra di Spalletti. Non solo: nel contratto, sono previsti premi anche per le singole vittorie nei big match di Serie A. Una vittoria contro una big - Juventus, Napoli, Roma o Milan - vale 550mila euro, ecco perché in cassa si contano ulteriori 1,1 milioni di euro, che portano il totale dei bonus a quota 4,6 milioni.

I bonus più corposi, in ogni caso, restano quelli per il risultato finale in classifica: in caso di terza posizione al termine del campionato l’Inter riceverà 3,5 milioni, 8 milioni per il secondo posto e 10 milioni per la vittoria del campionato. Inoltre, l’attenzione è puntata anche sulla Primavera: ciascuna competizione ufficiale conquistata dai ragazzi di Madonna vale 500mila euro, a partire dalla Supercoppa Italiana contro il Torino che si dovrebbe disputare mercoledì 20 febbraio (con sede e orario ancora da definire). Tra gli altri sponsor, invece, la qualificazione alla Champions League può portare bonus da 100mila euro dall’accordo con Bwin, 150mila euro da Volvo.

VIDEO - IL MARACANA ACCOGLIE GABIGOL: PRESENTAZIONE ALLO STADIO CON IL FLAMENGO 

Sezione: Copertina / Data: Lun 21 Gennaio 2019 alle 10:04
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print