Il possibile trasferimento di Luka Modric dal Real Madrid all'Inter continua ad interessare la stampa internazionale. Non solo quella italiana e spagnola, coinvolta direttamente, ma anche quella croata, che analizza meticolosamente i motivi che potrebbero spingere il regista vice-campione del mondo verso la Milano nerazzurra. Il portale 100posto.hr li riassume in cinque punti:

LA COLONIA CROATA – All'Inter sarebbe più facile affinare l'intesa con i nuovi compagni, grazie principalmente alla presenza dei connazionali Ivan Perisic, Marcelo Brozovic e Sime Vrsaljko, ultimo acquisto in ordine cronologico della Beneamata.

L'AUMENTO DELL'INGAGGIO -  L’Inter è pronta a mettere sul piatto 10 milioni di euro a stagione, anche grazie al sostegno economico di Suning, mentre dalle parti di Madrid non sembrano attualmente intenzionati a pareggiare l'offerta. 

LA QUESTIONE FISCALE – I giocatori stranieri che approdano in Italia hanno la possibilità di trasformare in guadagni netti tutte le entrate extra, dato che è presente la mini tassa sui redditi prodotti all'estero. Uno dei motivi che ha spinto anche un colosso come Cristiano Ronaldo in Serie A. 

LE CONSEGUENZE DELL'ADDIO DI CR7 – Senza il portoghese in squadra, il Real Madrid potrebbe avere più difficoltà del passato per poter vincere in Spagna e in Europa. E questo potrebbe spingere l'ex Tottenham a caccia di nuove esperienze.

IL PRESSING DELLA MOGLIE E LA DISTANZA DALLA CROAZIA – Con il trasferimento in nerazzurro, la moglie di Modric, affezionatissima alla sua Croazia, si ritroverebbe a vivere in un posto nettamente più vicino alla sua terra. 

VIDEO - MODRIC IDOLO DEI CROATI: CHIAMA L'URLO E CANTA CON LA FOLLA

Sezione: Copertina / Data: Mar 7 Agosto 2018 alle 15:01 / articolo letto 22015 volte
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8