FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

GdS – Sanchez oggi torna alla Pinetina da Inzaghi. Ma permane il rischio Roja

SANTIAGO, CHILE - JUNE 08: Alexis Sánchez of Chile looks dejected after a match between Chile and Bolivia as part of South American Qualifiers for Qatar 2022 at Estadio San Carlos de Apoquindo on June 08, 2021 in Santiago, Chile. (Photo by Marcelo Hernandez/Getty Images)

L'attaccante cileno mette nel mirino la Sampdoria, ma potrebbe partire per il Cile in vista delle qualificazioni ai Mondiali

Alessandro Cavasinni

Alexis Sanchez oggi si rivedrà alla Pinetina e Simone Inzaghi vorrà avere da lui rassicurazioni sul suo stato fisico. Le scorie del doppio infortunio patito in nazionale durante la Coppa America sono ancora lì a infastidire l'inizio di stagione dell'ex Barcellona. L'Inter ha stilato un programma mirato al progressivo aumento dei carichi di lavoro, fino al ritorno in gruppo, propedeutico alla piena disponibilità. "Calendario alla mano, l'obiettivo è di riconsegnarlo ad Inzaghi per Sampdoria-Inter del 12 settembre (data da confermare in base al sorteggio di Champions, previsto per giovedì) - spiega la Gazzetta dello Sport -. Una situazione da valutare giorno per giorno. Con l'incognita Cile".

Eh già, perché le parole del c.t. Martin Lasarte non inducono all'ottimismo ("Per noi Sanchez è fondamentale e lo aspetteremo fino all'ultimo momento. Se ci sarà una possibilità di averlo con noi, lo chiameremo"). Il punto però è che Sanchez non è clinicamente guarito, ma l'Inter da statuto Fifa non potrebbe opporsi ad una convocazione del Cile e l'attaccante dovrebbe presentarsi in ritiro. Poi starebbe allo staff della Roja rimandarlo subito in Italia o tenerlo con sé.

tutte le notizie di