FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

C&F – Primi incassi da Champions: nelle casse dell’Inter entrano 11,73 milioni

TIRASPOL, MOLDOVA - NOVEMBER 03: Marcelo Brozovic of FC Internazionale celebrates with team-mates after scoring the opening goal during the UEFA Champions League group D match between FC Sheriff and Inter at Sheriff Sports Complex on November 03, 2021 in Tiraspol, Moldova. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Quello nerazzurro è il club italiano che ha guadagnato di più: seguono Juve, Atalanta e Milan

Stefano Bertocchi

Il 29 ottobre la UEFA ha versato alle società partecipanti alla Champions League le somme legate ai bonus risultati delle prime tre giornate della fase a gironi e la quota di market pool – il 50% del totale – erogata in percentuale sulla base della posizione raggiunta nel campionato nazionale nella stagione precedente.

Il totale stanziato dalla Federcalcio europea ammonta a 284,55 milioni di euro divisi tra i vari club, con le quattro italiane partecipanti – Inter, Milan, Atalanta e Juventus – che hanno messo complessivamente in cassa 35,86 milioni di euro. E l'Inter è quella che ha incassato di più, con un totale di 11,73 milioni di euro: da prima classificata in campionato nella stagione 2020/21 ha infatti strappato la fetta maggiore di market pool – 8 milioni –, alla quale sono stati aggiunti oltre 3 milioni di premi per i risultati. Seguono la Juventus (10,4), Atalanta (7,73) e Milan (6).

(Fonte: Calcioefinanza.it)

tutte le notizie di