Joao Mario resta il primo nome in lista partenze. "In Russia non ha brillato e infatti all’Inter sono pervenute finora delle offerte in prestito o economicamente non interessanti, visto che Joao Mario è ancora a bilancio per circa 30 milioni - riferisce Tuttosport -. L’Inter vorrebbe una cessione se non a titolo definitivo, in prestito con obbligo ad almeno 25 milioni. Piuttosto i nerazzurri potrebbero presto ricevere delle offerte per “Mr Champions” Vecino. L’uruguaiano, ieri eliminato dalla Francia, ha disputato invece un ottimo Mondiale e su di lui hanno messo gli occhi in molti. Per primo, non è un segreto, Sarri che lo vorrebbe nel suo Chelsea (sempre se sederà sulla panchina dei Blues). L’Inter vuole almeno 30, se non 35 milioni. Soldi che servirebbero per acquistare Dembelé (la prima scelta di Spalletti a centrocampo) e forse un altro mediano per completare l’organico: un nome che ritorna è quello di Duncan del Sassuolo".

VIDEO - LISANDRO LOPEZ, CHE GIOCATA IN ALLENAMENTO: IL VIDEO DIVENTA VIRALE

Sezione: Rassegna / Data: Sab 7 Luglio 2018 alle 09:15 / articolo letto 23521 volte / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni