L'Inter sta seguendo con grande attenzione quanto sta accadendo a Lisbona con William Carvalho. Il motivo? Il centrocampista, da tempo nel mirino di Piero Ausilio, è tra i giocatori che ha avviato le pratiche per svincolarsi dal club per i noti fatti di cronaca. "Qualora le sentenze dovessero dargli ragione, il suo acquisto sarebbe benedetto anche per la lista Champions, considerato che non ci sarebbero controindicazioni nell’inserirlo tra i 22 arruolati per giocare in Europa", spiega Tuttosport, in riferimento al fatto che arriverebbe a parametro zero. "La questione è però da prendersi con le pinze perché l’Inter non vuole trovarsi al centro di contenziosi con la Fifa: in tal senso fa scuola il precedente di Lassana Diarra che Ausilio aveva bloccato (facendogli fare pure le visite mediche), ma ha poi mollato quando l’ufficio legale del club ha ravvisato il rischio, tesserandolo, di andare incontro a una denuncia", si legge.  

VIDEO - BERGOMI: "NAINGGOLAN MEGLIO DI RAFINHA. CANCELO? TROPPO CARO..."

Sezione: Rassegna / Data: Ven 15 Giugno 2018 alle 08:45 / articolo letto 19755 volte / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni