L'Inter prova a ricreare in nerazzurro mezza nazionale croata, aggiungendo Sime Vrsaljko a Perisic e Brozovic. Proprio l'ex Sassuolo sembra essere diventato il prescelto per raccogliere l'eredità di Cancelo. Lo conferma anche il Corriere dello Sport: "Vrsaljko sarebbe il terzo nome da aggiungere a una difesa che conta già De Vrij e Asamoah tra le new-entry: il terzino – che non sa ancora se potrà sfidare l'Inghilterra domani, per un infortunio al ginocchio – al pari di Brozovic ha visto dalla panchina solo la gara con l'Islanda. Vuole l'Inter, e il Mondiale può rafforzare il legame con i due compagni", si legge.

"La stretta finale tra l'Inter e l'Atletico può arrivare a breve: ieri, ad esempio, il direttore sportivo degli spagnoli era a Milano - sottolinea il Corsport -. Con Ausilio, tornato in città soltanto alla sera dopo aver seguito il primo allenamento della squadra ad Appiano Gentile, bisogna sempre lavorare sulla formula. Ma se il croato diventasse un esubero a Madrid, l'accelerata sarebbe dietro l'angolo. E' anche su questo che vertono gli incontri tra i club, fermo restando che l'Inter non può derogare dal prestito con diritto di riscatto. L'uomo-mercato nerazzurro si tiene Darmian come alternativa".

 

 

Sezione: Rassegna / Data: Mar 10 Luglio 2018 alle 10:12 / articolo letto 21172 volte / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni