Continuano a essere protagonisti delle trattative di mercato i giovani canterani nerazzurri, utilizzati dalla società per far cassa in ottica FFP Uefa. Oggi il Corriere dello Sport prova a riassumere tutte le possibili partenze. "Giorno dopo giorno il traguardo dei 40-45 milioni di plusvalenze è sempre più vicino e, dopo l’accordo (da ufficializzare) con l’Atalanta per il trasferimento a Bergamo del difensore Davide Bettella, è vicino anche il passaggio dell’attaccante Andrea Pinamonti insieme al portiere Ionut Radu al Genoa nell’ambito dell’operazione che porterà a Milano il sedicenne Eddy Salcedo - si legge -. Mentre ha perso un po’ di consistenza l’opzione Emmers. Le due plusvalenze (Radu e Pinamonti) con il Genoa potrebbero fruttare circa 12 milioni. Forse di più. La plusvalenza con l’Atalanta sarà invece intorno ai 7 milioni e anche in questo caso l’Inter si garantirà il diritto di recompra. Bastoni invece anticiperà il suo passaggio all’Inter (era fissato per l’estate 2019 dopo che era stato acquistato la scorsa estate), ma è probabile che dopo il ritiro con Spalletti vada in prestito. La Spal e il Sassuolo lo hanno chiesto. Con il club di Squinzi i giocatori trattati nell’operazione Politano dovrebbero essere Merola e Zaniolo (10 milioni?). Pure Puscas ha richieste, idem Vanheusden, in prestito allo Standard Liegi, Dekic, Sala e Rover. Un discorso a parte lo merita il giovane che sarà inserito nell’operazione Nainggolan: è tornato a circolare il nome di Valietti. Pompetti non si muoverà: per l’Inter è incedibile". 

VIDEO - BERGOMI: "NAINGGOLAN MEGLIO DI RAFINHA. CANCELO? TROPPO CARO..."

Sezione: Rassegna / Data: Mer 13 Giugno 2018 alle 09:44 / articolo letto 13715 volte / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni