CdS - Icardi punta il Milan. Con Spalletti e Sampaoli...

 di Alessandro Cavasinni Twitter:   articolo letto 4098 volte
Fonte: Corriere dello Sport
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
CdS - Icardi punta il Milan. Con Spalletti e Sampaoli...

Mauro Icardi, nel derby dello scorso 15 aprile, aveva infranto il tabù segnando il momentaneo 2-0 al Milan, ma poi alla fine aveva masticato amaro per la rete di Zapata a tempo abbondantemente scaduto. Stavolta Maurito vuole rifarsi con gli interessi. "Da oggi, quando tornerà a svolgere il primo allenamento con i compagni, Spalletti gli chiederà di pensare solo al campo, anche se conoscendo il numero 9 il tecnico di Certaldo non ha assolutamente bisogno di richiamarlo all’ordine - sottolinea il Corriere dello Sport -. Anche perché con l’Argentina ha giocato pochissimo nelle ultime due gare di qualificazione e dentro di sé ha una gran voglia di dimostrare che Sampaoli deve assolutamente dargli una maglia da titolare e non relegarlo al ruolo di semplice riserva solo perché non ha più la vena realizzativa delle prime 3 giornate di campionato (5 reti). Adesso Maurito non riesce a segnare su azione dal 26 agosto e nelle ultime 4 gare con l’Inter ha battuto il portiere avversario (peraltro su rigore) solo a Bologna. Il derby deve rappresentare un punto di svolta per la sua stagione e soprattutto migliorare un bilancio personale con il Milan (2 vittorie, 5 pari e 2 ko; 1 solo gol all’attivo) che non è assolutamente lusinghiero. Questi non sono numeri da Icardi. Il Diavolo è avvisato: domenica sera Mauro non avrà voglia di scherzare. Il bilancio di 84 reti in 153 incontro con l'Inter va aggiornato".